By Published On: 15/05/2020Categories: Yoga

Se avete iniziato a praticare da poco, trovare il tappetino yoga più adatto non è semplice: bisogna considerare diversi fattori, perché la possibilità di sbagliare acquisto è molto alta.

Infatti per praticare yoga c’è bisogno di un buon tappetino perché questo aspetto influisce molto sulla pratica e, sopratutto all’inizio, può essere fondamentale per un corretto approccio.

Ecco perché oggi ho pensato di darvi alcuni consigli che riguardano l’acquisto dei tappetini yoga, per aiutarvi a scegliere in base allo stile della vostra pratica, all’uso che ne farete e al budget a vostra disposizione.

Come scegliere il tuo tappetino yoga

Quando si tratta di scegliere il proprio materassino yoga, è fondamentale considerare alcuni fattori, tra cui:

  • il tipo di yoga praticato
  • l’uso che ne farete
  • il prezzo

Se si sceglie in modo frettoloso, ad esempio considerando solo il prezzo, ci si può ritrovare a fare un acquisto sbagliato e non adatto alla propria pratica.

Ad esempio, può succedere che se il tappetino è troppo sottile si sta scomode, oppure si inizia a scivolare non appena si suda perché il tappetino non assicura un buon grip.

Il tappetino sbagliato può causare anche infortuni, per cui è molto importante scegliere quello giusto. Vediamo insieme come.

tappetini yoga asanamat

Yoga mat: tipo di pratica

Iniziamo parlando del fattore più importante, ossia il tipo di yoga praticato.

Se fate un tipo di yoga molto statico come hatha yoga, in cui la maggior parte delle asana si praticano da seduti, avrete bisogno di un tappetino molto confortevole, che quindi abbia un certo spessore e risulti morbido.


Se invece praticate un tipo di yoga in cui si suda molto, come nel caso di bikram yoga, è fondamentale scegliere un tappetino antiscivolo, che assorba facilmente il sudore e che sia igienico e facile da pulire.

Per finire, per stili di yoga molto dinamici, come l’ashtanga, il vinyasa o il power yoga, avrete bisogno di un tappetino con un’ottima aderenza al pavimento.

Se siete principianti, è bene avere le idee chiare sullo stile che si desidera praticare e poi scegliere il tappetino yoga più adatto alle proprie esigenze.

tappetini yoga asanamat

Yoga mat: peso, spessore e densità

Praticate a casa o in una scuola di yoga? Andate spesso al parco o portate il vostro tappetino sempre con voi anche in viaggio?

Ognuna di queste situazioni richiederà un tipo di tappetino yoga diverso per spessore, densità e peso, che incidono notevolmente sulla sua praticità.

Ad esempio, se il tappetino è molto spesso e denso (6-10 mm), diventa pesante e poco flessibile, quindi scomodo da trasportare: meglio utilizzarlo come tappetino da casa, che non ha bisogno di essere portato spesso in giro.

Al contrario, per chi porta sempre il tappetino yoga con sé, anche in viaggio, è consigliabile preferire modelli molto sottili, leggeri e pratici da arrotolare e riporre, come quelli in microfibra di 1-4 mm.

Infine, per la scuola o la palestra, meglio scegliere una via di mezzo: un tappetino di 4-6 mm non troppo denso che si possa trasportare facilmente e si adatti un po’ a tutte le circostanze.

tappetini yoga asanamat

Yoga mat: il prezzo

Per finire, tra i fattori da considerare quando si tratta di scegliere i tappetini yoga più adatti per la propria pratica, ci sono sicuramente il prezzo e la marca.

Un prezzo giusto per un buon tappetino yoga è tra i €30 e i €50, ma si arriva anche oltre a seconda della marca, dello spessore e dei materiali utilizzati. Ad esempio, il costo può essere un po’ più alto per materiali di alta qualità ed ecosostenibili come nel caso dei tapettiini yoga in sughero.


Solitamente per comprare un tappetino di qualità vi consiglio di spendere qualche euro in più: uno di alta qualità è un ottimo investimento, vi durerà per anni e non ve ne pentirete.

Personalmente ho scelto la qualità dei tappetini yoga Asanamat, di cui vi parlerò qui sotto.

SCOPRI I MIGLIORI TAPPETINI YOGA SU ASANAMAT

I tappetini yoga Asanamat

Asanamat è un marchio italiano che produce tappetini, abbigliamento e altri accessori per lo yoga. Ho avuto modo di provare diversi modelli dei loro tappetini yoga e qui di seguito ve ne parlerò nello specifico.

Tappetino yoga in microfibra

Il tappetino yoga Cave è composto da uno strato in gomma naturale e uno strato in microfibra. La gomma naturale assicura la massima stabilità e aderenza al pavimento durante la pratica.

La microfibra è un materiale particolarmente assorbente, che aumenta la sua aderenza in condizioni di umidità e si asciuga molto rapidamente, per questo è ideale per stili di yoga più energici e dinamici, in cui si suda molto o quando ci si allena all’aperto nella bella stagione.

Dimensioni: 183×68 cm
Spessore: 4 mm
Peso: 2,5 Kg 
Prezzo: €73,20

tappetino yoga in microfibra

Tappetino yoga eco-frielndly in PVB

Il PVB è un materiale innovativo, completamente eco-friendly, utilizzato per esempio per l’interstrato nei vetri di sicurezza dei parabrezza e dei pannelli solari.

Asanamat l’ha scelto per i suoi tappetini attraverso un lungo procedimento di riciclo, che rende il PVB disponibile a nuovi usi.

Il risultato è un tappetino yoga antiscivolo molto morbido al tatto e completamente riciclabile.


Il tappetino in PVB è pratico e leggerissimo, ideale per essere portato in giro e in viaggio.

Dimensioni: 180x61cm
Spessore: 5 mm
Peso: 900 g
Prezzo: €91,50

tappetino yoga in pvb

Tappetini yoga naturali in sughero

Se state cercando dei tappetini yoga in materiali naturali per la vostra pratica, il sughero è quello che fa per voi.

I tappetini yoga in sughero di Asanamat sono composti da uno strato in gomma naturale e uno strato in sughero.

La gomma naturale assicura la massima stabilità e aderenza al pavimento durante la pratica mentre il sughero, un materiale totalmente naturale, facilita lo scivolamento durante il cambio di posizione e mantiene un buon grado di aderenza.

Dato che la sua aderenza aumenta in condizioni di umidità, questo modello è perfetto per quegli stili più dinamici e vigorosi, in cui ci si muove e si suda molto.

Per finire, questo tappetino yoga in sughero è antibatterico, anallergico, inodore, estremamente resistente e 100% ecologico, adatto proprio a tutti!

Dimensioni: 183×61 cm
Spessore: 4 mm
Peso: 2,5 Kg
Prezzo: €85,40

tappetino yoga in sughero

Ti è piaciuto questo post? Leggi anche:

Ti potrebbe interessare anche