By Published On: 21/04/2020Categories: RicetteTags: ,

Da quando ho scoperto di essere intollerante al lievito, ho dovuto trovare un’alternativa per poter continuare a mangiare la pizza e così ho scoperto la ricetta della pizza senza lievito.

Nel post di oggi voglio condividere questa ricetta con voi, con tutte le indicazioni sul procedimento e tante idee sfiziose per condire la vostra pizza senza lievito!

ricetta pizza senza lievito
Pizza con le verdure senza lievito

Preparare la pizza con il bicarbonato al posto del lievito è possibile?

Se è la prima volta che la fate, forse vi starete chiedendo se è possibile preparare la pizza con il bicarbonato al posto del lievito: la risposta è sì!

Ho scoperto questa ricetta dopo mesi senza poter mangiare la pizza a causa di un’intolleranza e finalmente ho risolto il mio problema e posso tornare a mangiare il mio piatto preferito senza problemi di digestione.

La ricetta della pizza con il bicarbonato al posto del lievito, in realtà, è adatta proprio a tutti: in questo modo è molto più digeribile e il bicarbonato la rende decisamente più leggera.

Ingredienti per la pizza senza lievito
Ingredienti per la pizza senza lievito

Ricetta pizza senza lievito

E così, dopo qualche ricerca, ho trovato la ricetta della pizza senza lievito che più mi soddisfa: il risultato è una base sottile e croccante da condire a proprio piacimento.

Qui di seguito troverete tutti gli ingredienti e il procedimento per l’impasto, il condimento e la cottura.

Ingredienti per la pizza senza lievito

Gli ingredienti della pizza senza lievito sono pochi e molto semplici da reperire: probabilmente nella maggior parte dei casi li avrete già in dispensa!

Ecco tutto l’occorrente per preparare l’impasto:


  • 500 g di farina 00
  • 350 ml di acqua
  • 15 ml di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di bicarbonato
  • 10 g di sale

Per il condimento:

  • passata di pomodoro
  • verdure, patate, pomodori (a scelta)
  • prosciutto, würstel, salsiccia (a scelta)
  • mozzarella
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • origano, rosmarino, basilico (a scelta)
procedimento per la pizza senza lievito
Pizza senza lievito: il procedimento

Preparare l’impasto della pizza senza lievito

Preparare l’impasto della pizza senza lievito è molto più semplice di quanto si pensi. Ecco come procedere:

  • versate la farina, il bicarbonato e il sale in una ciotola
  • mettete in un contenitore a parte l’acqua e l’olio
  • versate gradualmente la parte liquida all’interno della ciotola con la farina e iniziate a impastare senza formare grumi
  • continuate a mescolare gli ingredienti fino a quando non avrete ottenuto un impasto sodo e omogeneo, che rimane leggermente appiccicoso
  • formate una palla
  • avvolgete l’impasto della pizza senza lievito nella pellicola e lasciate risposare per qualche ora (potete preparare l’impasto la mattina per usarlo la sera)

Essendo senza lievito, non aspettatevi che l’impasto cresca (processo dato appunto dalla lievitazione): rimarrà più o meno uguale all’inizio.

Impasto pizza senza lievito
Impasto pizza senza lievito

Pizza senza lievito: come condirla

Una volta che avrete preparato l’impasto e lo avrete lasciato a riposare, siete pronte per il passaggio successivo:

  • Ungete bene le teglie con olio extravergine di oliva o mettete un velo di carta forno affinché la pizza non si attacchi
  • Dividete l’impasto in palline più piccole a seconda della dimensione della teglia
  • condite la vostra pizza a piacimento con sugo di pomodoro o verdure a scelta e poi aggiungete la mozzarella, il sale, l’olio e il pepe q.b.

Il bello della pizza (con o senza lievito) è che possiamo condirla in mille modi diversi a seconda dei nostri gusti e della nostra fantasia.

Quando faccio la pizza senza lievito, non può mai mancare la classica margherita, ma mi piace moltissimo anche condirla con le verdure.

Ecco alcune idee su come condire la pizza:

  • la classica margherita con pomodoro, basilico o origano, e mozzarella
  • pizza con le patate e il rosmarino (a cui potete aggiungere anche würstel o salsiccia se siete particolarmente golose)
  • pizza con le zucchine e la mozzarella
  • calzoni con prosciutto e mozzarella o pomodoro e mozzarella
  • pizza con verdure di stagione: vi consiglio di provarla con zucchine romanesche, fiori di zucca, cipolla e pomodori pachino (la mia preferita!)

La cottura in forno

Per cuocere la pizza senza lievito, preriscaldate il forno per una ventina di minuti, poi infornate a 180° per 15/20 minuti.

Un consiglio: lasciate cuocere la pizza condita dieci minuti prima di aggiungere la mozzarella. In questo modo si cuocerà meglio sia la base che il condimento.

Aggiungete la mozzarella solo all’ultimo momento e lasciate cuocere per altri 5 minuti.


Per finire, sfornate e mangiatela calda: la pizza è pronta!

Pizza margherita senza lievito
Pizza margherita senza lievito

Che ne pensate della mia ricetta per la pizza senza lievito? Io trovo che sia davvero facilissima da fare e rifare, e ogni volta potete divertirvi a condire la vostra pizza in modo diverso.

Se la provate, fatemi sapere come viene e taggatemi nelle vostro foto su Instagram: mi trovate come @fedelefreaks, vi aspetto!

Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche: POLPETTE DI CECI E TONNO: UNA RICETTA LIGHT, FACILE E BUONISSIMA

Ti potrebbe interessare anche