By Published On: 17/10/2022Categories: OutfitTags: , ,

Quando si tratta di moda, la parola chiave per me è osare: che si tratti di un accessorio appariscente o di uno stile un po’ fuori dalla propria comfort zone, l’importante è trovare il giusto equilibrio tra sperimentazione e personalità.

Questo outfit, nella sua semplicità, riassume molto bene ciò che questo concetto rappresenta per me.

Sotto, una gonna satin nera, che fuori da questo contesto può essere considerata persino elegante, e infatti è un capo molto versatile.

Sopra, una camicia bianca, la base per moltissimi dei miei outfit, in questo caso con maniche corte e a sbuffo.

Ai piedi, per un contrasto bello forte che esprime il mio lato più anticonvenzionale, le Polley di Dr. Martens, che con il loro animo punk sono un po’ inaspettate accanto al classico duo “gonna elegante e camicia bianca”.

Il contrasto è rinforzato anche dalla scelta del calzino bianco a costine, che pone ancora di più l’evidenza sulla scarpa, punto forte di questo look.

Per finire, non passa inosservata neppure la borsa, che spezza l’equilibrio del bianco e nero, così sobrio: si tratta di una bellissima tracolla di EMME Marella, in ecopelle effetto pitonato e catena dorata.

Di certo non una borsa per tutti i giorni, ma mi piace sfoggiarla con outfit dalla base neutra, per renderla un elemento di stacco che concentra tutta l’attenzione su di sé.

Insomma, con questo look mi sono divertita a osare un po’ pur partendo da capi molto basic, che ne pensate del risultato? Fatemelo sapere nei commenti!

COSA INDOSSO
Camicia – Upim
Gonna – Talco
Cintura – Talco
Scarpe – Polley Dr. Martens
Borsa – EMME Marella (simile qui)


Ti potrebbe interessare anche