Corri veloce, non fermarti mai. Oggi il mio post inizia così, mi fermo un secondo per scriverlo e poi riparto per un’altra avventura. Avventura, magari. Avrei dovuto dire “impegno”, ormai anche uscire con un’amica di sabato sera è diventato un impegno, considerando che mi sogno il letto giorno e notte, a volte non dormo neanche nel mio, vago per Roma tutta la settimana (questa settimana ho fatto l’en plein – sono stata a Roma tutti i giorni, da lunedì a domenica, ci ho mangiato, ci ho dormito, ci ho studiato, ci ho vissuto) e torno a casa solo per brevi soste e sì, anche per mettermi qualche ora al pc e lavorare al blog. Sono stanca, posso dirlo ad alta voce? Mi sto impegnando al 3000% per riuscire a portare avanti tutto e sono carica, ma volente o nolente la stanchezza si sente tutta…Una vita del genere è quanto di più lontano ci possa essere dalle mie pigrissime abitudini, dai miei ritmi flemmatici, dai miei ingranaggi lenti. Sono sempre stata quel tipo di persona che se durante la giornata riesce a portare a compimento una singola cosa è già soddisfatta, che si programma tre/quattro appuntamenti al massimo a settimana per non stancarsi troppo, che dice “sì, dopo lo faccio” e poi quel dopo diventa ore, giorni, settimane…E invece adesso mi ritrovo catapultata in un mondo che non è mio, che a tratti mi elettrizza e a tratti mi risucchia, o quanto meno mi assorbe tutte le energie. Sono sempre in treno, sono sempre in ritardo, sono sempre di corsa, ho sempre sonno, ho sempre fame. Ma tra una cosa e l’altra giuro che trovo tempo anche per scattare due foto: qui per esempio ero di corsa tra l’appuntamento dal dottore e la ricerca di un regalo di compleanno -fatto in ritardo-, di ritorno da una giornata all’università con cinque ore di sonno alle spalle e almeno quattro passate sui mezzi. Insomma, tutta vita! Ma non mi fermo mai, ce la posso fare!

P.s. Avete notato che ho cambiato colore di capelli? Ho scurito alla radice e ho fatto una tinta rosso mogano sulle punte per coprire il vecchio biondo , risultato di shatush e vari trattamenti passati. Mi sembra un tono molto più adatto alla nuova stagione e poi adoro vedermi così scura! Che ne pensate, vi piace?

WHAT I WAS WEARING
Top – Kokoro
Jacket – Only
Jeans – Vero Moda
Boots – Betty London
Bag – Moony Mood
Necklace – H&M
Earrings – JLo
Bracelet – Jennyfer

Ti potrebbe interessare anche