By Published On: 21/10/2019Categories: LifestyleTags: , ,

Marilyn Monroe cantava “Diamonds are a girl’s best friend” e non c’è dubbio che queste pietre preziose siano in grado di affascinare donne e uomini di ogni tempo.

Perfetti per suggellare una storia d’amore o per celebrare tappe importanti della vita come il battesimo o la laurea, oggi parliamo proprio di diamanti e delle occasioni in cui regalarne uno.

Perché il diamante è così prezioso?

I diamanti sono universalmente considerati tra le pietre naturali più preziose, se non addirittura la più preziosa in assoluto.

La sua formazione avviene in milioni di anni attraverso il fenomeno della cristallizzazione del carbonio a temperature elevatissime nel sottosuolo terrestre: per questo il loro numero è limitato e il loro grande valore è associato alla rarità.

Conosciuto e utilizzato come pietra decorativa dall’uomo da migliaia di anni, il diamante come lo conosciamo noi è il risultato di un lavoro manuale e artigianale molto delicato.

La gemma splendente e sfaccettata che siamo abituati a vedere incastonata nei gioielli, infatti, è frutto del lavoro esperto di orafi e gemmologi, perché allo stato naturale il diamante grezzo non brilla affatto!

Perché regalare un diamante

Il significato del diamante è associato all’eternità, infatti questa gemma pura e durissima rappresenta la solidità di un rapporto.

Per questo viene sempre regalato in occasioni importanti e uniche come il battesimo, il fidanzamento e la laurea.

Le sue caratteristiche sono la luminosità, la trasparenza, la purezza e l’immutabilità, che simboleggiano alla perfezione il valore che diamo alle nostre relazioni più importanti e alle persone care.


Se vi chiedete perché regalare un diamante, dunque, la risposta è molto semplice: per conservare quel momento in eterno!

[cta testo_cta=”FERRAGNEZ: L’ANELLO DI FIDANZAMENTO” testo_btn=“Leggi l’articolo” href=”https://www.lefreaks.com/ferragnez-anello-di-fidanzamento/”]

Quando si regala un diamante

Per tutti questi motivi, nel corso del tempo il diamante è diventata la gemma tradizionale da incastonare su un anello di fidanzamento.

Ultimamente si è diffusa la tendenza di regalare un Trilogy, ossia un anello composto da tre diamanti che rappresentano l’amore passato, presente e futuro.

Tuttavia, come dicevamo anche sopra, i diamanti non vengono regalati solo per una proposta di matrimonio, ma molto spesso anche per festeggiare nascite e battesimi.

Il diamante è un perfetto regalo di battesimo non solo per ciò che rappresenta, ma anche per il suo valore, dunque rappresenta una sorta di investimento per chi lo riceve.

Nel mio caso ho ricevuto un diamante in dono per la mia laurea, e devo dire che è stato davvero molto emozionante: anche per i meno romantici, fa un grande effetto vedersi donare un gioiello con questa preziosa pietra.

Romano Diamonds per i tuoi regali

Se state pensando di acquistare un diamante per fare un regalo speciale, vi starete chiedendo a chi rivolgervi.

Romano Diamonds nasce dall’esperienza della Real Diamond Invest ed è un nuovo marchio nato per esaltare tutta la purezza e l’eterna bellezza del diamante.

Le fonti di ispirazione di Romano Diamonds sono tre: architettura moderna, arte contemporanea e i grandi temi della storia del gioiello, uniti in un unico progetto che è quello di realizzare una nuova linea di gioielli che renda la pietra più nobile protagonista assoluta.

Situata a Milano, la Romano Diamonds realizza i propri gioielli in Italia, proponendo il gusto e lo stile tipico del nostro paese sui mercati nazionali e internazionali.


Tutte le pietre selezionate da Romano Diamonds sono superiori per purezza, colore e taglio rispetto a quelle solitamente utilizzate per la gioielleria, inoltre sono tagliate a regola d’arte, incastonate dai maestri orafi di Valenza e certificate a livello internazionale.

Ti potrebbe interessare anche