Lo scorso mercoledì ho trascorso un pomeriggio a Firenze per un evento completamente fuori programma. L’organizzazione è stata dell’ultimo minuto, ma avevo tanta voglia di tornare in questa splendida città, anche se solo per poche ore. Temperatura a 38° alle cinque del pomeriggio, un caldo che non lascia molta scelta in fatto di abbigliamento: per fortuna avevo fatto bene le mie previsioni e, memore dell’esperienza dell’anno scorso (vedi post), ho deciso di raccogliere i capelli e indossare un vestitino che fosse il più fresco e comodo possibile. La mia scelta è ricaduta su un abito floreale dal taglio un po’ retrò che viene direttamente dalla collezione di…H&M kids (e non è neanche la taglia più grande)! Ogni tanto devo ricordarmi di fare un giro anche nel reparto bambina, visto che ci trovo capi così carini. Anche gli accessori sono stati ridotti al minimo indispensabile: indossavo solo una semplice collanina per illuminare il décolleté, ballerine nere e la mia inseparabile borsa Moony Mood. Penso che buona parte del look complessivo la facesse anche la mia acconciatura, composta da queste trecce raccolte; la scorsa estate la facevo quasi ogni giorno, quest’anno invece non l’avevo ancora mai sfoggiata! Spero che l’outfit vi piaccia, mi ha permesso di sopravvivere a un pomeriggio di fuoco e personalmente lo promuovo a pieni voti per quanto riguarda il compromesso tra utile e dilettevole!

WHAT I WAS WEARING
Dress – H&M Kids
Bag, Shoes – Moony Mood

Ti potrebbe interessare anche