By Published On: 24/04/2020Categories: LifestyleTags: ,

Come vestirsi in casa è una domanda che noi donne ci poniamo sempre, ma in questo periodo della nostra vita più che mai.

Anche se nelle prossime settimane è prevista la riapertura graduale dei negozi e degli uffici, la modalità dello smart working continuerà ad accompagnare molte di noi per mesi.

Per altre, come nel mio caso, il lavoro da casa è uno stile di vita vero e proprio: che voi siate free lance, casalinghe, studentesse o lavoratrici momentaneamente in smart working, oggi parleremo proprio di homewear.

Come vestirsi in casa: perché è importante scegliere l’homewear giusto

Quando non si è abituate a stare in casa per lunghi periodi, il pigiama può apparire come l’unico capo possibile da indossare a oltranza.

In realtà non è così, e fortunatamente esiste abbigliamento comodo per casa in abbondanza: capi carini e comodi per un homewear pratico, confortevole e stiloso al tempo stesso.

Vestirsi bene in casa non è un obbligo morale, ma sicuramente è un piccolo gesto che può aiutarci ad affrontare meglio le giornate, perché:

  • segna un momento di distinzione tra il sonno e la veglia
  • ci aiuta e costruire una routine
  • ci regala una parvenza di normalità (in una situazione straordinaria come quella che stiamo vivendo)
  • migliora il nostro umore

Per affrontare al meglio questo periodo di isolamento o anche il futuro, quindi, in questo post ho raccolto tutti i miei consigli su come vestirsi in casa.

Leggi anche: LAVORARE DA CASA: COME CREARE UN ANGOLO UFFICIO PER FREELANCE

Abbigliamento da casa? Via il pigiama!

La prima cosa da fare quando si lavora da casa o semplicemente ci si passa molto tempo, è non stare tutto il giorno in pigiama.


Nella nostra mente, tenere il pigiama indosso è associato al relax, al tempo libero e al riposo: tutti pensieri che possono facilmente degenerare in pigrizia e apatia se si protraggono per troppo tempo.

Appena sveglie, quindi, fate colazione e una bella doccia: una scusa per cambiarvi e indossare qualcosa di comodo ma carino per stare in casa. Vediamo alcune opzioni nei prossimi paragrafi.

abbigliamento da casa pigiama
Il pigiama è sconsigliato come abbigliamento da casa

Scarpe o Ciabatte?

Non sono una grande fan delle scarpe in casa, ma potete tenerne un paio solo per questo scopo: ad esempio un paio di sneakers comode da indossare solo fra le mura domestiche per questioni di igiene.

In caso contrario, scegliete un paio di ciabatte carine e comode, evitando le classiche pantofole di peluche con pupazzi e pom pom (tanto lo so che ce le abbiamo tutte!).

ciabatte da abbinare al tuo homewear
Scegli un paio di ciabatte carine da abbinare al tuo homewear

Tute e Felpe, l’homewear per eccellenza

Personalmente adoro le tute e le felpe per stare in casa: mi fanno sentire in ordine ma con il massimo della comodità.

Se vi state chiedendo come vestirsi in casa, questa è sicuramente una delle soluzioni più quotate e in vostro aiuto troverete tantissimi capi di homewear anche nelle grandi catene come H&M o Zara.

Il momento perfetto per fare incetta di tute e altro abbigliamento da casa sono i saldi: la prossima volta ricordate di prendere 2-3 completi, torneranno utilissimi anche per andare a fare la spesa o portare fuori il cane.

In ogni caso evitate le tute di quando andavamo alle medie e le vecchie felpe sformate, che finirebbero per farvi sentire trasandate e informi.

Leggi anche: ABBIGLIAMENTO PER L’UFFICIO: COME VESTIRSI A LAVORO (40 IDEE OUTFIT)

Come vestirsi in casa: tuta e felpa per il massimo della comodità
Come vestirsi in casa: tuta e felpa per il massimo della comodità

Abbigliamento sportivo, comodo per la casa

Non so voi, ma personalmente adoro indossare i leggings. Per questo, il più delle volte, anche in casa indosso abbigliamento sportivo con leggings e top.


Li metto la mattina e poi sono già pronta per allenarmi a fine giornata, senza dovermi cambiare… Mi sento carica e piena di energie per tutto il giorno, un piccolo gesto che mentalmente fa la differenza, almeno su di me.

Abbigliamento comodo per casa completini fitness
Abbigliamento comodo per casa: i completini fitness

Jeans per vestirsi in casa?

Raramente ho indossato i jeans per puro piacere e semplicemente per stare in casa, ma sono sicura che per molte siano come una seconda pelle.

Se amate i jeans e lo ritenete un capo comodo, potete indossarli anche per stare in casa con una t-shirt o una camicetta carina per sentirvi più in ordine.

Tra i modelli più comodi ci sono sicuramente i mom jeans, a vita alta e morbidi sulle gambe per non stringere eccessivamente.

Come vestirsi in casa con i jeans
Come vestirsi in casa con i jeans

Crea un’occasione speciale

Se la routine fatta di tute e leggings vi sta stretta, provate a creare dei momenti speciali in cui indossare vestiti più carini e femminili.

Quando parliamo di “come vestirsi in casa” non ci sono regole ferree, per cui potreste indossare anche un tacco 12 con un vestito di paillettes se questo vi fa stare bene!

Il mio consiglio, è quello di sfidarci a vestirci carine almeno una volta a settimana: il pranzo della domenica, l’aperitivo virtuale con le amiche, la videochiamata con il fidanzato…

Date il meglio di voi stesse e tirate fuori dall’armadio gonne, vestiti, accessori… Sarà un momento in più per non perdere il contatto con la nostra vita fuori dalle mura di casa!

Abbigliamento da casa per sentirsi carine
Abbigliamento da casa per sentirsi carine

Make up? Sì, ma solo se ti fa stare bene!

Non tutte le donne amano il make-up, che dovrebbe essere solo uno strumento per sentirci più belle e sicure, non un obbligo.

Per questo, truccatevi solo se vi fa sentire bene con voi stesse: alcuni giorni mi piace mettermi una riga di eyeliner e questa cosa mi fa sorridere ogni volta che passo davanti a uno specchio.


Se credete che il make up possa aiutarvi ad affrontare meglio questo periodo in casa, a gestire meglio lo smart working o la vostra vita da freelance, non sentitevi a disagio!

Che sia un trucco full face, una passata di rossetto o solo un po’ di blush, il make up può regalarci una piccola dose quotidiana di normalità e buon umore: fatene uso! :D

P.s. E poi, ovviamente, non dimenticate di prendervi cura della pelle del viso con tante piccole attenzioni quotidiane, a partire da pulizia e idratazione!

Make up per stare in casa
Make up per stare in casa: scegli quello che ti fa stare bene

Come vestirsi in casa: capelli in ordine con il turbante

Un tasto dolente per moltissime donne in questo periodo di isolamento sono i capelli: con i parrucchieri chiusi, tra capelli bianchi e ricrescita, la situazione è veramente un disastro!

Un trucchetto che può venire in nostro aiuto per tenere sempre i capelli in ordine anche stando a casa, è il turbante: un accessorio allegro e colorato con cui giocare per abbinarlo anche ai nostri outfit più comodi.

Qui trovate il tutorial per fare due tipi di turbante partendo da sciarpine e foulard che tutte abbiamo in casa: utilissimo per questo periodo, ma anche in generale per chiunque faccia smart working o trascorra molto tempo a casa.

turbante outfit da casa
Prova il turbante per completare il tuo outfit da casa

Ti potrebbe interessare anche