Sign in / Join

Shades of Blue

Lo scorso giovedì a Roma sembrava essere esplosa l'estate: cielo terso, sole caldo, aria afosa. Dovendo uscire di casa alle 7.30 per rientrarvi alle 22, ero un po' indecisa su cosa indossare per l'evento Revlon che si sarebbe tenuto in mattinata (e di cui vi ho parlato QUI). Gonna lunga o gonna corta? E nel caso di gonna corta, calze o non calze? Giacchetto sì o no? E le scarpe? Dopo il meeting inoltre mi aspettava un pomeriggio in università...Insomma, ho dovuto conciliare tutte le esigenze per affrontare la giornata al meglio e questo è il risultato: ancora una volta indosso la mia amata gonna Kokoro (già indossata QUI e QUI) che si è rivelata un'ottima scelta, perfetta sia in inverno con calze e biker, sia con il caldo, da portare con sandali bassi, zeppe, tacchi...Sopra invece ho indossato la t-shirt Be-Unbranded, marchio di cui vi ho parlato nell'ultimo post outfit (vedi post). Ho trovato l'abbinamento particolarmente adatto, dato che la maglia è sui toni del grigio-celeste e digrada verso il bianco. Ai piedi portavo gli stivaletti scamosciati Betty London, che finalmente ho potuto rispolverare dopo i mesi più freddi. Accessori? Non molti, anzi, a dire il vero solo uno: una collanina per dare un po' di luce; già in condizioni normali non indosso molti "fronzoli", ma quando arriva il caldo tendo a eliminare tutto il superfluo! Come potete vedere anche i capelli sono raccolti in una coda alta, tutto è ridotto al minimo...Che ne dite del risultato? Spero vi piaccia!

WHAT I WAS WEARING
Skirt - Kokoro
T-shirt - Be-Unbranded
Boots - Betty London

39 comments

    • Federica 24 aprile, 2013 at 11:58 Rispondi

      Ultimamente sono andata in completa fissa con le gonne plissettate, e ne ho un bel po’! Anche vestiti e vestitini, sta diventando una malattia! 😛
      Che scarpe ci avresti visto, comunque? Io non sapevo proprio decidermi e queste le ho trovate le più adatte 😉

  1. Bieffeblog 24 aprile, 2013 at 14:02 Rispondi

    L’avrò detto un centinaio di volte che adoro questa gonna! Anche se non hai accessori,ricorda che quello più importante è il sorriso..e tu ci riesci bene! 🙂

    bieffeblog.blogspot.it

Leave a reply


*