By Published On: 08/12/2016Categories: LifestyleTags: , , ,

Ci sono eventi che, per un motivo o per l’altro, sono indubbiamente più emozionanti di altri. E quando me ne capitano di veramente veramente emozionati, penso che voi siate i primi e le prime a percepirlo proprio nell’entusiasmo che metto nel raccontarvelo a parole. Quello di cui vi parlo oggi, è uno di quegli eventi bellissimi che mi ha trasmesso emozioni uniche.

Di cosa si tratta? Del Cine-Concerto HARRY POTTER E LA PIETRA FILOSOFALE. Un appuntamento in 3 date (2-3-4 dicembre) per la prima volta in Italia che ha registrato sold-out per tutte e tre le giornate. La location di questo evento è stato il centralissimo Auditorium Conciliazione (Via della Conciliazione, 4), che ha accolto le migliaia di fan italiani di una delle saghe più amate nella storia del cinema. E tra questi, ovviamente, c’ero anche io, sognante ed emozionata come una bambina, nonostante i miei 25 anni compiuti.

cine-concerto-harry-potter-auditorium-conciliazione-6

HARRY POTTER E LA PIETRA FILOSOFALE è uscito per la prima volta nelle sale italiane nel dicembre del 2001, quindici anni fa, quando io ne avevo dieci. Ricordo ancora perfettamente di quando i miei genitori mi portarono al cinema a vederlo e ricordo esattamente di come questa saga abbia accompagnato tutta la mia infanzia e adolescenza, per arrivare ad oggi, nell’età adulta, come un vero e proprio cult della mia generazione. Non passa anno senza rivedere tutti i film, da sola o con la mia migliore amica, ormai ci divertiamo a ripetere le battute a memoria ed è sempre bello come la prima volta. A Harry Potter associo tanti bei momenti della mia infanzia, della mia vita in generale, e da fan della saga non potevo di certo perdere questo appuntamento.

Arrivata in sala, ho percepito fin da subito la magia che – letteralmente – sembrava aver preso vita: l’auditorium gremito, tante persone come me emozionate e impazienti, la voglia di condividere una passione che ci accomunava tutti, e poi tantissimi bambini a guardare tutto con occhi ancora più stupiti. E poi il film, il concerto, lo spettacolo, tutto è iniziato: brividi, qualche lacrimuccia, grande emozione. Non avevo mai assistito al concerto di un’orchestra, per cui l’esperienza è stata ancor più coinvolgente, come solo le prime volte sanno essere. Tutta colonna sonora è stata eseguita in sincrono per tutta la durata del film, accompagnando le immagini e i dialoghi che venivano proiettati normalmente sullo schermo.

cine-concerto-harry-potter-auditorium-conciliazione-2

Il Cine-Concerto

Questo primo film-concerto di Harry Potter segna il debutto della “Harry Potter Film Concert Series”, un tour mondiale di Cine-concerti lanciato da CineConcerts e Warner Bros. Consumer Products a partire dallo scorso giugno e che ha già fatto registrare il sold-out all’Hollywood Bowl e in tutti i più importanti teatri in cui è stato annunciato. Qui a Roma è stato realizzato grazie al sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MIBACT), con il patrocinio del Comune di Roma e della British Embassy Rome, più numerosi altri partner che hanno contribuito a rendere possibile questa esperienza.

Durante la proiezione del film, la colonna sonora del premio Oscar John Williams è stata eseguita dagli 84 musicisti dell’Orchestra Italiana del Cinema, in sincrono con le immagini, i dialoghi e gli effetti speciali del film proiettato su uno schermo in alta definizione di 12 metri. A dirigere l’Orchestra Justin Freer, specialista del genere “film with live orchestra” e presidente e produttore della CineConcerts, che a proposito di questo evento dice “La serie di film di Harry Potter è uno di quei fenomeni culturali che capitano una volta nella vita e che continuano a deliziare milioni di fan in tutto il mondo. È con immenso piacere che offriamo, per la prima volta in assoluto, l’opportunità di ascoltare la premiata colonna sonora eseguita dal vivo da un’orchestra sinfonica, il tutto mentre l’adorato film viene proiettato in simultanea sul grande schermo. Sarà un evento indimenticabile”. Come dargli torto? Per me è stato e sarà sicuramente così!

cine-concerto-harry-potter-auditorium-conciliazione-4

cine-concerto-harry-potter-auditorium-conciliazione-3

cine-concerto-harry-potter-auditorium-conciliazione-5

cine-concerto-harry-potter-auditorium-conciliazione-1

 

Ti potrebbe interessare anche