Ci risiamo, una delle mie solite fisse-indecisioni. Gli ankle boots, o meglio “stivali alla caviglia” sono le calzature perfette per le mezze stagioni. Se avevte uno stile un po’ rock, con un pizzico di country magari, oppure semplicemente vi piace variare, queste scarpe non possono mancare tra gli acquisti autunnali. Con o senza tacco, con gambale più o meno alto, impreziositi da borchie, semplici, in cuoio lucido o scamosciato…A me fanno impazzire, e voi che ne pensate? Sto cercando di decidere tra questa selezione di modelli quale sia il paio giusto per me, ma ho voluto condividere i miei dubbi con voi anche per consigliarvi di tenere a mente queste scarpe! Per una giornata in università, per un pomeriggio di shopping o una semplice passeggiata vi faranno sentire comode e a vostro agio. Li trovo particolarmente adatti con dei jeans a sigaretta, in modo da infilare la parte finale del pantalone dentro gli stivaletti senza creare antiestetici “mucchi” e pieghe. Con gonne e vestitini vanno sperimentati con prudenza, attenzione soprattutto all’effetto “taglia-gamba”: la lunghezza del gambale è un po’ problematica per chi non ha caviglie e polpacci molto sottili e si rischia di creare un blocco unico dal ginocchio in giù. Per cui vi consiglio un’attenta meditazione davanti allo specchio, valutando sempre se un capo/accessorio si addice al vostro corpo. Comunque penso che in linea di massima coi pantaloni si vada sul sicuro, quindi via allo shopping, ce n’è per tutti i gusti!

Ti potrebbe interessare anche