I giorni del Carosello a Piazza Navona

Natale a Roma

Non sono mai stata una grande amante del Natale, ma da sempre sono una grande amante di Roma. E forse serviva proprio il mio trasferimento in centro per farmi apprezzare questa festività, vedendo la mia bella città tutta addobbata. Il fascino di Roma è eterno e quotidiano al tempo stesso, è bella in estate inondata dal sole caldo, in autunno con i colori delle foglie che lentamente appassiscono, in inverno nelle giornate di freddo limpido e intenso e in primavera con le temperature miti e le prime belle giornate. Ma a Natale è diverso, è semplicemente magica.

Un'attrazione storica, durante questo periodo, è il carosello di Piazza Navona, la giostra con i cavallucci che gira su se stessa, ricoperta di luci e dal forte potere evocativo. Mi ricorda una città d'altri tempi, una piazza ottocentesca dove le giostre erano ancora la massima evasione per grandi e piccoli, immagino i bambini entusiasti e i genitori che compravano loro un biglietto per pochi spiccioli, regalandogli la più grande delle gioie.

E poi c'è la musica, inconfondibile, che sembra uscire da un carillon...E in un attimo mi sono sentita anche un po' a Parigi, sorella spirituale di Roma nel mio cuore. Stretta tra la bellezza dell'una e il ricordo dell'altra, mi sono divertita a scattare qualche foto con queste atmosfere. Spero che il risultato vi piaccia!

Il mio outfit parigino

Per il mio outfit, ho composto uno strano mix che si è assemblato quasi da solo e io mi sono divertita ad assecondarlo. Sono partita da un'idea molto semplice: creare un look un po' parigino con il vestitino a righe larghe bianche e nere e il basco rosso. Sopra ho aggiunto il cappottino in lana col doppiopetto e i bottoni argentati, in blu. Il blu per me è sempre stato un colore piuttosto difficile da abbinare, non so mai come metterlo. L'unico capo blu nel mio guardaroba è proprio questo cappotto, ma è talmente bello e caldo che è una degna eccezione...E credo che in questo mix funzioni anche piuttosto bene.

Visto il freddo dei giorni scorsi a Roma, sopra al cappotto ho indossato anche una maxi sciarpa che aggiunge un ulteriore elemento all'outfit: un tocco british, vista la stampa con le guardie inglesi. Completano l'outfit le stringate in vernice (una vera chicca della mia scarpiera, che mi piace sfoggiare di tanto in tanto) e la borsa a tracolla bordeaux di Accessorize, che ormai mi accompagna dappertutto.

Spero che questo look così romantico e sognante vi piaccia, con questo chiudo definitivamente il periodo delle feste e sono pronta a proporvi tanti nuovi outfit con i trend che ci accompagneranno anche nella prossima stagione! 🙂

Non perderti altri outfit con questi capi: VESTITINO A RIGHE || CAPPOTTINO BLU || STRINGATE IN VERNICE

COSA INDOSSAVO
Abito, Cappotto - Petit Bateau
Sciarpa - Shein
Scarpe - Cult Shoes
Borsa - Accessorize
Cappello - H&M

Ph: Martina Di Carlo

Leave a reply

*