Un abito di velluto blu per il mio Capodanno

Benvenuto 2017

Capodanno, ogni volta questo giorno fa tanta paura dal punto di vista organizzativo, ci perseguita come uno spettro e ci spaventa. In realtà non ho mai percepito particolare ansia per ciò che questo giorno rappresenta, ossia: un cambio di pagina. Nel mio caso, molto simbolicamente, lo associo al cambio dell'agenda, ma poi nonostante il cinismo che a volte mi prende, finisco sempre per immergermi in valutazioni, ricordi, bilanci.

L'anno che si è appena concluso è stato molto importante, ma ve ne ho già parlato ieri in un post di apertura, di saluti e nuovi inizi. Oggi non voglio perdermi in altre riflessioni, c'è un tempo per pensare e uno per agire. A dire il vero non mi chiedo neppure "chissà cosa mi riserverà questo 2017", perché ho piantato molti semi lungo il mio percorso, voglio concentrarmi sul prendermene cura e sul raccogliere i loro frutti.

Sarà un anno intenso, senz'altro, ma lascio aperto uno spiraglio all'imprevisto. Ora che sento finalmente di aver trovato una mia dimensione e un mio equilibrio, penso di poter gestire diversamente anche i rapporti con gli altri, alla pari. Ma il bello è che sono serena, non mi faccio domande, vado dritta per la mia strada e mi preparo ad accogliere tutto il il buono e il meno buono che verrà 😉

Il mio outfit di Capodanno

In realtà la mia sera di Capodanno è stata piuttosto tranquilla, informale, tra amici. Dopo una cena a casa mia, abbiamo brindato la mezzanotte sotto al Colosseo. L'outfit dell'occasione è stato decisamente "antifreddo", viste le circostanze.

Per non farmi mancare nulla, però, con qualche giorno di anticipo mi sono divertita a immortalare questo look, costruito appunto pensando a una serata elegante per il Capodanno. Una bella cena in qualche posto esclusivo, una festa privata, un ambiente molto elegante e raffinato...Questo è ciò che mi ha suggerito questo bellissimo vestito di velluto blu preso su Shein. Si tratta di un modello a vestaglia, che si chiude con una cintura e si sovrappone in un morbido incrocio che crea uno scollo a V sul décolleté e un sensuale spacco sul davanti.

Non sono solita abbinare blu e nero, ma in questo caso il risultato mi sembra davvero impeccabile: tutti gli accessori sono neri, molto discreti ma raffinati. Al collo ho messo un choker di velluto nero, ai piedi un paio di décolleté a punta con tacco a spillo (rigorosamente senza plateau). Data l'occasione, ho deciso di aggiungere un dovuto tocco di brillantezza con la clutch bag rigida, da portare a mano, che aggiunge un po' di luce e si abbina perfettamente al contesto.

Tutto ciò però non sarebbe nulla senza il trucco e l'acconciatura, che la fanno quasi da protagonisti assoluti. Per il make up ho scelto un effetto un po' dark, l'occhio è intenso e ben delineato, le labbra si tingono di rosso scuro effetto gloss. I capelli invece sono tirati su in un raccolto mosso e spettinato, ma in realtà curato nel dettaglio. Il collo scoperto per me è eleganza, sensualità: un collo su cui aggiungere solo una goccia di profumo che rimanga impresso nella memoria altrui. Tutto ciò è opera del team di Suite 37, il salone di parrucchieri che si trova a Via del Gambero, proprio due passi da Piazza di Spagna, dove abbiamo scattato queste foto.

La location contribuisce senz'altro a rendere ancora più d'effetto il mix, ogni volta che scatto le foto qui sembra sempre che non ci sia nessuno...In realtà è sempre pieno di persone e di turisti, ma siamo molto brave a nasconderlo 🙂

Spero che questo outfit vi piaccia, mi sembrava davvero un ottimo modo di iniziare questo 2017...Non vedo l'ora di sapere che ne pensate!

Ph: Martina Di Carlo 
Hair & MakeUp: Suite 37

COSA INDOSSAVO
Vestito - Shein (Lo trovi QUI)
Pelliccia - Chicwish
Borsa - Pomikaki
Scarpe - Buffalo

1 comment

Leave a reply

*