Sign in / Join

What I used to be

Ciò che ero, ciò che non sono più. Non posso continuare a nascondermi dietro l'immagine che mi ero costruita meticolosamente per anni, quella della brava ragazza a ogni costo, quella in cui vivevo come un guscio, più per dimostrare qualcosa agli altri che per me stessa. Il peggio è stato credere che quella gabbia mi donasse, che non ne ero vittima, ma artefice, che era una mia libera scelta...E invece ora mi ritrovo a chiedermi fino a che punto ciò fosse vero. Ma soprattutto, vedendo chi e cosa sono oggi, so di non essere più quella farfalla imprigionata in un'apparenza che non le appartiene...Voglio essere semplicemente così, come mi sveglio la mattina. Ultimamente una persona mi ha chiesto "ma tu che stile hai?" e non sono riuscita a rispondere, non volevo rispondere, non volevo ingabbiarmi di nuovo dentro un'etichetta scomoda. Il mio stile è quello di chi si diverte a vestirsi, quello di chi si guarda e tutto sommato si piace, nonostante le occhiaie, nonostante le ginocchia storte, nonostante i fianchi che resteranno sempre un po' rotondi nonostante le diete. E quindi? Dovrei forse proibirmi di essere me stessa? No, vi assicuro che più me stessa di così si muore.
Spero che questo outfit vi piaccia, con tutta la sua stravaganza. Leggings Romwe davvero insoliti, di quelli che mia mamma a 22 anni ancora mi dice "non vorrai uscire conciata così?", una felpa di Mariagrazia Panizzi con la quale è stato amore a prima vista, le sneakers Nike con la zeppa, prima tanto odiate e ora adorate.
Mi sento così, che avrei voglia di conquistare il mondo e per ora mi accontento di aver conquistato me stessa.

felpa mariagrazia panizzi leggings romwe dunkskyhi nike

felpa mariagrazia panizzi leggings romwe dunkskyhi nike

 

felpa mariagrazia panizzi leggings romwe dunkskyhi nike

felpa mariagrazia panizzi leggings romwe dunkskyhi nike

felpa mariagrazia panizzi leggings romwe dunkskyhi nike

felpa-mariagrazia-panizzi-leggings-romwe-dunkskyhi-nike-2

felpa mariagrazia panizzi leggings romwe dunkskyhi nike

felpa mariagrazia panizzi leggings romwe dunkskyhi nike

nike dunk sky hi shoes sneakers outfit

WHAT I WAS WEARING
Sweatshirt - Mariagrazia Panizzi
Leggings, Top - Romwe
Shoes - Nike Dunk Sky Hi
Bag - Friis&Company

 

19 comments

    • Federica 21 novembre, 2013 at 08:58 Rispondi

      Non sarà comunque definitiva, ma speriamo che per ora vada bene questa 😀 Di sicuro so che non mi fermerò mai, né qui né altrove…cambiare cambiare cambiare è la mia parola d’ordine 🙂

  1. Silvia 20 novembre, 2013 at 17:31 Rispondi

    Avere un blog è buffo perche a volte guardi il passato e dici “ma davvero mi ero vestita cosi?” Magari indossavi cose che non metteresti piu, ma se si cerca di essere sempre se stessi la risposta è facilissima “ora non lo metterei ma si vede che in quel momento mi andava cosi” ed è subito pace 🙂

    p.s comunque sei sempre bella!

    Kisses

    Silvia

    http://bornineightytwo.com

    • Federica 21 novembre, 2013 at 09:03 Rispondi

      No ma infatti non ho litigato col mio passato e il mio vecchio stile, so che in quel momento stavo bene così e mi piacevo…Ma ora, quando ripenso a quel periodo, mi pongo qualche domanda e non sono sicura che la scelta fosse incondizionata, capisci cosa intendo? Mi sono resa conto che forse dietro a quell’immagine di brava ragazza c’erano tanti condizionamenti esterni e ora che questi non ci sono più, come per magia è crollato tutto il castello…Mi vesto diversamente, vivo diversamente, persino mangio e dormo diversamente…E ora come ora non riesco più neanche a vestirmi come al tempo! 🙂

    • Federica 21 novembre, 2013 at 09:07 Rispondi

      Per quanto mi riguarda il blog oltre a essere un “diario di stile” è un vero e proprio album fotografico che mi permette di registrare tutti i miei cambiamenti…Non solo nell’aspetto, ma anche nell’umore, perché spesso riverso tutti i miei pensieri, belli e brutti, in ciò che scrivo…E quindi posso sempre tenere sotto controllo la direzione in cui vado 🙂

Leave a reply


*