Sign in / Join

Pink Rainbow Nails

Ieri pomeriggio, approfittando del tempo libero, mi sono concessa una rilassante manicure. Il pomeriggio libero era davvero fondamentale, perché con lo smalto sono una frana e ho bisogno di tantissimo tempo per metterlo, rimetterlo, toglierlo e rimetterlo ancora. Soprattutto perché ogni volta che mi sembra di aver finalmente finito, la mano sbatte inspiegabilmente su qualcosa e lo smalto impeccabile fino a un secondo prima si rovina irreparabilmente. Visto che sono molto puntigliosa e non mi piace mettere una toppa sugli errori, preferisco togliere tutto e rimetterlo da capo. E così non si finisce più! A parte questo, erano parecchi mesi che non mettevo lo smalto perché ho le unghie molto fragili e appena lo tengo per qualche giorno si sfaldano e si spezzano e via di nuovo con un altro mese di astinenza. Stavolta però non ho resistio alla tentazione e complice il nuovo smalto Mac che volevo provare (ve l'ho mostrato nella review di ieri), ecco il risultato. A dire il vero ho voluto mischiare molte tendenze in un unico colpo: ho ripreso dalla rainbow manicure l'idea delle unghie di colori diversi, dalla ombre manicure l'idea di un unico colore ripetuto in varie tonalità e infine dalla ring finger nail manicure l'accento dorato sull'anulare.Che dite, ho combinato semplicemente un pasticcio oppure il risultato è carino? Credo che terrò lo smalto due-tre giorni e poi tornerò a qualcosa di più tradizionale.
Vi auguro un buon weekend!

P.s. Al polso indosso il braccialetto Cruciani in collaborazione con Ail "Stella di Natale" e se volete maggiori informazioni sul progetto benefico e su dove acquistarlo, vi rimando al post di mercoledì (vedi post).

6 comments

  1. Elisabetta 25 novembre, 2012 at 08:11 Rispondi

    Io trovo che la tua manicure sia carinissima, brava! 🙂
    Anch’io preferisco togliere e rimettere lo smalto quando inizia a “cedere”. I ritocchi si notano e, di conseguenza, non sono affatto carini da vedere.

    Una mia nuova recensione su http://ilovenailenamels.blogspot.it/ , ti aspetto (come sempre)!! 🙂

  2. Rosaspina Vintage 25 novembre, 2012 at 18:03 Rispondi

    Uh, anch’io sono puntigliosissima per le unghie, ma ogni tanto passo anche settimane intere senza metterlo per farle respirare un po’, e in effetti sono molto resistenti!
    Bellissimo lo smalto dorato, e’ un po’ che ne cerco uno fine e non troppo glitteroso.
    Invece sono ormai succube dello shellac, dura tantissimo e quindi e’ ottimo per quei periodi in cui so di essere incasinata nera con il lavoro e non avrei tempo da dedicare agli smaltini 😉
    Ale

Leave a reply


*