Shopping vintage a Roma: i miei posti preferiti dove trovare occasioni imperdibili

Ci sono due cose che amo moltissimo quando si parla di moda: il vintage e lo shopping. Dunque, ho pensato, perché non unirle in un unico post qui sul blog parlando di shopping a tema vintage? Capita infatti che mi chiediate spesso informazioni su dove fare shopping vintage a Roma e qualche giorno fa mi sono anche imbattuta in un articolo del magazine di Expedia che parlava proprio dei migliori mercatini di Roma e mi ha dato lo spunto per scrivere questo post.

Fare shopping vintage a volte può essere una vera e propria missione: non sempre si torna a mani piene, a volte si torna dalle spedizioni senza aver acquistato nulla, ma non bisogna demordere! Bisogna, anzi, avere molta pazienza, buon occhio e voglia di sporcarsi le mani nella ricerca tra mucchi - in senso letterale - di vestiti. Quando poi capita di trovare qualcosa che si cercava oppure che ci fa innamorare a prima vista, la soddisfazione è indescrivibile: la gioia di avere un pezzo unico e originale è impagabile per qualsiasi appassionato di moda e di moda vintage in particolare!

outfit turbante

Giacchetto di jeans vintage: €1

Dove fare shopping vintage a Roma

Se questo non vi spaventa e siete decise come me a fare del sano shopping vintage a Roma, ecco qui di seguito i miei negozi vintage e mercatini preferiti dove, nel corso degli anni, ho acquistato diversi pezzi forti del mio guardaroba!

Porta Portese

Iniziamo da quello che è il mercatino delle pulci più famoso di Roma, celebrato addirittura da film e canzoni. Questo crogiolo di vita e merci si svolge ogni domenica dalle 6.00 alle 14.00 in un'area compresa tra piazza Ippolito Nievo in alto, via Ettore Rolli a sinistra, via Portuense fino a Porta Portese a destra. Qui si trovano merci di tutti i generi, dall'antiquariato all'oggettistica, dall'abbigliamento nuovo e usato ai casalinghi, scarpe, accessori per la casa, lenzuola, asciugamani, piante, dischi, cd, giocattoli, cosmetici e tanti altri oggetti di ogni tipo.

I banchi dell'usato possono essere una vera miniera d'oro per il nostro shopping vintage: vi basterà tuffare le mani nei numerosi banchi che troverete lungo tutto il percorso e cercare, cercare, cercare... Con prezzi che variano in media da €1 a €5, potrete aggiudicarvi delle occasioni uniche.

MercatoMonti

MercatoMonti nasce a Roma nel 2009 da un progetto di Ornella Cicchetti. Questo spazio, che si trova in via Leonina 46, proprio di fronte alla fermata della metro Cavour, ha voluto fin da subito connotarsi come un vero e proprio urban market, con un’attenzione particolare alla ricerca di giovani talenti e creativi di ogni genere.

Nel corso degli anni, MercatoMonti si è imposto come un vero e proprio punto di riferimento per gli amanti del vintage e non solo a Roma, scovando centinaia di artigiani, designer, stilisti, innovatori, inventori ed è grazie a questa continua ricerca che si è affermata come una della più vivaci e coinvolgenti piattaforme rappresentative del Made in Italy.

Qui troverete abiti e accessori sia contemporanei che vintage o vintage-inspired ed è veramente una tappa da non perdere anche solo per trovare un po' di ispirazione. L'appuntamento è tutti i weekend da Settembre a Giugno all'interno della sala conferenze del Grand Hotel Palatino, dalle 10 alle 20 con ingresso libero.

outfit anni settanta jeans a zampa tendenze moda pe2016

Borsa vintage: circa €15

Negozi Vintage Roma

Sempre rimanendo all'interno di Rione Monti, potrete trovare un vero e proprio punto di riferimento per i negozi vintage a Roma: sono numerosi infatti i negozi che si dedicano alla ricerca e alla riproposta di capi usati appartenuti alle decadi passate, cosicché è possibile trovare raffinati capi anni Quaranta accanto a bomber anni Ottanta, passando per giubbini di pelle anni Settanta e vestitini anni Sessanta. Una vera miniera d'oro sopratutto per scarpe, borse, cinture, foulard e altri accessori originali che è difficile trovare nei negozi più grandi.

Tra i miei negozi vintage a Roma preferiti, c'è sicuramente Pulpvintage in via del Boschetto, 140: un negozio coloratissimo e fornito sempre con nuovi arrivi di grandi marche, da Chanel a Dior, da Prada e Fendi a Moschino e Yves Saint Laurent (e molti altri). I capi provengono dalle decadi passate, dagli anni Sessanta in poi e sono tutti in perfette condizioni, eventualmente riparati prima di essere messi in vendita. Uno stile pop, vivace, colorato, eccentrico e irresistibile per questo negozio dove fare veri affari.

Mercatino dell'usato

"Mercatino" è una catena di negozi dell'usato con varie sedi in molti quartieri di Roma. In questi luoghi potrete sia vendere che acquistare oggetti usati di ogni tipo: dall'arredamento ai libri, dai vinili al collezionismo fino all'abbigliamento. Molto spesso il Mercatino è il posto in cui finiscono le cose in seguito a un trasloco o alla necessità di svuotare una casa. Per cui, non di rado, tra i vestiti e gli accessori si trovano dei veri tesori che alcuni portano lì per liberarsene e che noi possiamo acquistare a prezzi stracciati!

Ultimamente poi, in alcuni negozi è stato allestito anche un corner "grandi firme", in cui trovare dell'autentico vintage di qualità (Valentino, Hermès, Louis Vuitton e così via). Dunque, tra abiti e accessori da spulciare tra i numerosi stand e angoli dedicati alle grandi firme, lo shopping vintage a Roma si arricchisce di un'altra tappa imperdibile!

Io vado spesso in questi negozi sia per vendere le cose che non indosso più sia per scovare dei pezzi originali da indossare anche per occasioni specifiche, come quando vado a ballare Lindy Hop!

Cappotto vintage: circa €10

Conoscevate questi luoghi? Se volete aggiungere altri consigli per chi vuole fare shopping vintage a Roma, fatemelo sapere nei commenti a questa mia piccola guida 🙂

Leave a reply

*