Rafting alla Cascata delle Marmore

Ultimamente mi succede spesso una cosa buffa: penso intensamente a qualcosa per qualche tempo e questa magicamente si concretizza sotto forma di evento legato al blog. Ecco l'esempio di oggi: ho passato il periodo di fine maggio/inizio giugno a pensare al rafting, con la voglia di organizzare una bella giornata fuori porta con i miei amici e rifare l'esperienza di questo bellissimo sport estremo. E un bel giorno trovo nella casella mail l'invito per la presentazione alla stampa e ai blogger della stagione estiva del Centro Rafting Marmore di Terni!

Se è così che funziona, che mi basta desiderare qualcosa perché magicamente si avveri... Be', credo proprio che comincerò a sognare in grande! 😀

Ma mettiamo da parte le chiacchiere e veniamo a noi, voglio raccontarvi tutto di questa bellissima esperienza! La scorsa settimana, in compagnia di un piccolo gruppo di giornalisti, blogger e influencer sono partita da Roma alla volta di Terni. Qui ci attendeva appunto il Centro Rafting Marmore dove erano state programmate per noi una serie di attività acquatiche per scoprire l'offerta del centro e goderci la bellezza degli sport outdoor a contatto con la natura.

Appena arrivati al Centro ci è stata fornita tutta l'attrezzatura necessaria per affrontare la nostra discesa del fiume in gommone, ma prima di lanciarci è stata fatta una lezione preparatoria per spiegarci i fondamentali del rafting. Una volta che avevamo appreso sia la teoria che la pratica, siamo risaliti fino al punto più alto da cui iniziare la discesa ed è iniziata la nostra avventura: adrenalina pura, acqua freddissima e tanto divertimento!

Non era la prima volta che facevo rafting ed ero preparata all'idea, ma ogni volta è un'emozione unica, sopratutto legata ai posti bellissimi che si vedono e all'energia dell'acqua che ti travolge, letteralmente.

Dopo aver disceso il fiume facendo rafting, siamo risaliti per una seconda attività: il river walking, che come dice il nome è una camminata nel fiume. Abbiamo replicato il percorso fatto col gommone scendendo a piedi nel letto dl fiume per circa 100 metri. Dovete sapere infatti che la Cascata delle Marmore è una cascata artificiale, e ogni giorno viene aperta e chiusa a determinati orari: quando è chiusa, l'acqua scende con molto meno impeto, il livello si abbassa ed è possibile guadare il fiume facendo una bella passeggiata come nel nostro caso.

Tra un'attività e l'altra non è mancato il tempo di fare qualche tuffo e goderci un bagno nelle acque gelate del fiume...Una delle attività più belle che io abbia mai fatto e che chiunque ami la natura dovrebbe provare!

Il Centro Rafting Marmore di Terni è facilmente raggiungibile da Roma e dintorni con un'oretta e mezza di macchina, per questo rappresenta l'idea perfetta per trascorrere una giornata o un weekend fuori città facendo un'attività divertente, adrenalinica e sopratutto... Rinfrescante!

Ecco tutte le attività che è possibile praticare presso il Centro:

  • Rafting
  • Soft Rafting
  • Hydrospeed
  • River Walking
  • Torrentismo
  • Canoa Kayak

Con JeVeronique e gli Actual 

2 comments

Leave a reply

*