My Insta-Diary: Eat, Read, Love

Il titolo del post la dice lunga sulle cose importanti della mia vita: se il celebre libro/film si intitola "Mangia Prega Ama", io ho preferito sostituire il Prega con il Leggi. Perché la mia religione è questa, la lettura, la letteratura vera, e non i romanzetti da quattro soldi che diventano il fenomeno del momento per poi ricadere nell'oblio che giustamente meritano. Come critica letteraria sarei spietata, e forse è meglio che io non dia ulteriore spazio alla mia vena nichilista. Parlo di libri perché proprio un paio di giorni fa, con gioia mista a dispiacere, ho finito "Orgoglio e pregiudizio", un classico che volevo leggere da tempo immemore senza averne mai l'occasione. Avevo acquistato il libro già da un anno circa, ma aspettavo il momento giusto per iniziarlo e così ho fatto...Il momento è arrivato questo mese e l'ho divorato. A dire il vero conosco il film a memoria, per cui tranquille, nessuna sorpresa sul finale e sui colpi di scena: ma nonostante ciò mi ha appassionata e coinvolta e mi ha fatto sognare in modo delicato e romantico. Sento sempre un po' di nostalgia quando arrivo all'ultima pagina, ma sono già oltre: ho tante nuove lettura in programma e sento di nuovo il richiamo della letteratura russa che tanto amo! Per il resto, nessuna grande novità, se non che questa settimana è trascorsa all'insegna di calde giornate a Roma, pranzetti fuori, un bellissimo weekend e qualche nuovo acquisto. Vi lascio qualche foto presa dal mio profilo Instagram (@fedelefreaks) e vi auguro buona giornata!

 Un piccolo scatto di venerdì dopo aver sostenuto il mio quartultimo esame prima della laurea: miss 30 e lode sorride per voi 😀
(L'outfit completo QUI)

Uno degli outfit indossati per affrontare il caldo della città: gonna lunga e top, capelli rigorosamente legati e sandali...Trovate tutte le foto dell'outfit QUI.

Finalmente sono arrivati questi leggings che in un momento di follia ho acquistato su Romwe: ok, non sono esattamente la finezza e l'eleganza, ma perdonatemi la vena trash (?) o forse semplicemente rock. Non vedo l'ora di indossarli con le mie nuove flatform Yurban, delle scarpe che volevo da tanto e che presto vedrete nel blog!

Pranzo dal giapponese: notate qualcosa di strano? Il riso è viola! Una ricetta un po' particolare con un ripieno di granchio fritto...Un po' pesantucci da digerire, ma tutto sommato buoni!

Il libro del mese...Ne ho parlato già sopra, per cui non mi ripeto...Ma consentitemi di dire: belloooooo!!! <3

10 comments

Leave a reply

*