Sign in / Join

How to wear it: Wedges Sneakers

Le "wedges sneakers", in italiano note come "scarpe da ginnastica con la zeppa" sono uno degli articoli di maggiore tendenza del momento. Si sono imposte sulla scena già a partire dall'anno scorso, quando Isabel Marant le propose tra lo sconcerto generale. Durante l'estate il loro ricordo si è affievolito e alcuni avranno pensato di essersene liberati...E invece, non appena le temperature sono di nuovo scese, le sneakers con la zeppa hanno rifatto la loro trionfale apparizione! Sono ovunque, ogni catena low cost ha proposto la sua versione dandosi filo da torcere a colpi di stile e la scelta per noi consumatrici è diventata più ardua che mai. Vi devo confessare che nell'arco di questi mesi la mia opinione su queste scarpe è andata lentamente cambiando, da un "assolutamente no, no e no" a un "sì, si potrebbe fare". Qualche tempo fa ho letto non so dove che le "fashion victim" (in senso negativo) sono quelle che cambiano idea solo perché una cosa va di moda e mi sono sentita punta nel vivo, pensando subito a queste scarpe! Che dite? Sarò una che cambia idea in base alle mode? In questo caso non credo valga questo discorso, per il semplice fatto che quando vidi le Marant per la prima volta, probabilmente non erano indossate in un outfit adatto a me o al mio gusto. Poi, rivedendole ancora e ancora, ho capito che per quanto mi riguarda l'unico modo in cui le metterei anch'io è con look super casual, comodi e tendenti allo sportivo, visto che sempre di scarpe da ginnastica si tratta. Quindi NO alle gonne, NO ai vestiti, NO a maglie e top aderenti; SI' ai jeans strappati, skinny e leggings, SI' ai maglioni oversize e SI' alle borse capienti. Queste sono le mie proposte per indossare le wedges sneakers per sentirsi carine senza rinunciare a essere se stesse.

15 comments

  1. Miria 28 novembre, 2012 at 09:24 Rispondi

    Ti capisco benissimo, pure io spesso mi sento una fashion victim e cose che fino al giorno prima schifavo d’improvviso diventano il mio sogno proibito! T_T
    Ma almeno su queste scarpe sono rimasta fedele a me stessa: NO era e NO rimane! XD

  2. michela 28 novembre, 2012 at 11:13 Rispondi

    Il mio parere su questo modello di scarpa invece rimane sempre negativo, sarà che sono lontane dal mio stile abituale, metto raramente i jeans e non indosso mai nemmeno le scarpe da ginnastica classiche se non per fare palestra

    • Federica 28 novembre, 2012 at 18:27 Rispondi

      ehehe infatti figurati io, in quanti outfit mi hai visto in jeans e scarpe sportive? una volta sola, credo XD però non so, a forza di vederle mi è venuto il tarlo di provarle 😀

  3. Penelope 28 novembre, 2012 at 12:53 Rispondi

    A me è successa la stessa cosa che è successa a te!! Ho passato quasi un anno ad odiare questo tipo di scarpe, non riuscivo proprio a farmele piacere, poi continuando a vederle anche in look diversi mi sono ricreduta. Di certo non mi reputo una che cambia idea, solo perchè, una cosa va di moda, il fatto è che a vederle in un contesto diverso ho cambiato opinione. 🙂
    Bellissimi i set che hai creato Fede!

    Greta

    NEW POST!

    IL FILO DI PENELOPE BLOG
    FACEBOOK
    TWITTER
    BLOGLOVIN

  4. marisa 28 novembre, 2012 at 21:26 Rispondi

    Io le ho ordinate,quelle di stradivarius,nere cn borchiette,un buon compresso tra modello bello e prezzo,dato che costano 50euro,spero che mi calzano bene e che vanno comode,cmq anche io come te le usero cn leggins,jeans aderenti e cmq cn look sportivi che spesso uso..tutti i giorni..spesso la mattina..quindi li ho prese x un alternativa ai biker boots che ora uso:)

Leave a reply


*