title

24 Maggio 2012

Milk Fashion: vestirsi con il latte

Ogni giorno il campo delle fibre tessili si arricchisce di qualche innovazione: ho da poco scoperto che recentemente sono stati messi in vendita capi realizzati con una fibra ricavata dal latte, molto apprezzati per la loro ecosostenibilità. Infatti sono proprio gli scarti della lavorazione del latte l’origine di questa nuova fibra, che viene lavorata senza altri componenti chimici e con poco impiego di acqua: tutto a vantaggio dell’ambiente e anche di coloro che soffrono di allergie ai prodotti chimici presenti in particolari tessuti! Dobbiamo questa geniale trovata alla designer tedesca Anke Domaske, che ha persino realizzato un’intera linea di abiti “al latte” (nel suo caso, la fibra era addirittura prodotta a partire dal latte scaduto), chiamata QMilch. C’è da dire, però, che già negli anni ’30, in Italia, si era dato il via alla produzione del lanital, una fibra derivante dalla caseina presto abbandonata perché conferiva un cattivo odore agli abiti. Seguono l’esempio della designer tedesca anche Daniele Fiesoli e Paolo Gennari, che hanno lanciato la MilkyWear, una linea di maglieria “a base” di proteine del latte, confezionata in un packaging davvero “azzeccato”: sembra proprio che la “milk fashion” sia destinata a diventare una tendenza molto seguita, soprattutto perché al giorno d’oggi, essere eco-friendly va di moda!


-Xoxo Elisa-


FACEBOOK | BLOGLOVIN | TWITTER | GOOGLE PLUS | PINSPIRE | INSTAGRAM


LEAVE YOUR COMMENT HERE! It will be visible after approval.

LASCIA IL TUO COMMENTO QUI! Sarà visibile dopo l'approvazione.

Name

Website

Comment

-------------------
Name: Chiara Lanero
Website: http://booksinmybags.blogspot.com
Comment: Troppo carina l'ultima tee!!
Date: 25-05-12 at 2:10


Name: thechilicool
Website: http://www.thechilicool.com
Comment: Davvero interessante, non ne ero a conoscenza!
Alessia
THE CHILI COOL
FACEBOOK
Date: 24-05-12 at 23:34


Name: Manu
Website: http://thegirlwiththebluefashion.blogspot.it
Comment: Non conoscevo questo brand, però devo dire che prima di esso un altro marchio ha iniziato a produrre una linea d'abbigliamento con le fibre ricavate dal latte, si chiama Madewithmilk, dategli uno sguardo, merita :)
Baciii
Date: 24-05-12 at 22:59


Name: Giusy
Website: www.cheapandglamour.com
Comment: Geniale. grazie per avver condiviso con noi questa bella novità!
www.cheapandglamour.com
Date: 24-05-12 at 21:26


Name: Francesca R
Website: http://www.dontcallmefashionblogger.com/
Comment: Ma va?? Che idea fantastica!
Date: 24-05-12 at 17:22


Name: Penelope
Website: http://ilfilodipenelopeblog.blogspot.com/
Comment: Bellissimo post!! :)
Adoro il packaging di questo brand e l'ultima tee è stupenda!!
xoxo Greta
http://ilfilodipenelopeblog.blogspot.com/
Date: 24-05-12 at 15:38


Name: PIUSC!
Website: http://www.piusc.it/
Comment: Bellissimo post Fede, non conoscevo questo brand! Grazie per averlo postato, così lo conosco!
Valentina
Date: 24-05-12 at 14:54


Name: greta
Website: www.thecihc.com
Comment: nooo fantastico!!!! :))))
THE CIHC
THE CIHC FAN PAGE ON FB
Date: 24-05-12 at 12:22


Name: silvia
Website: http://bornineightytwo.com
Comment: Li adoro ne ho uno indosso in questo momento!
Kisses
Silvia
http://bornineightytwo.com
Date: 24-05-12 at 11:50


Name: Followpix
Website: www.followpix.com
Comment: Ma che forte questo brand :) geniale! lo farò vedere al mio fidanzato anche :-)
http://www.followpix.com/2012/05/here-comes-sun.html
Date: 24-05-12 at 11:16


Name: Fabrizia
Website: www.cosamimetto.net
Comment: Una linea carina, colorata e green, fantastica!
Win a wonderful long dress from Shabby Apple
Date: 24-05-12 at 10:24


Name: valentina
Website: www.zagufashion.com
Comment: Interessante post...bacio!!
Please VOTE MY LOOK
WWW.ZAGUFASHION.COM
ZAGU FACEBOOK PAGE
bloglovin follower
Date: 24-05-12 at 10:23


Mocassini per tutti i gusti

A touch of colour

I love rock 'n' roll

Carousel Pendant Necklace

bloglovin

FOLLOW ME ON INSTAGRAM



COMPRA SCARPE ONLINE

Seguimi su Pinspire


© 2012 Le FreakS by Federica Orlandi

Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.