fbpx

Love Moschino: il marchio perfetto per il tuo San Valentino

Moda e shopping, un'accoppiata che ci piace sempre tanto, sopratutto quando si parla di grandi firme! L'arrivo di San Valentino alle porte, può essere l'occasione giusta per concedersi un po' di acquisti a tema e allora cosa c'è di meglio di un brand iconico come Love Moschino, che ha fatto dei cuori il suo simbolo riconoscibilissimo?

Acquistare capi e accessori Love Moschino è semplicissimo, grazie a punti di vendita fisici e numerosi ecommerce come Massaboutique.com, che propongono grandi firme e spedizioni in tutta Italia e all'estero.

Nel post di oggi ripercorreremo insieme la storia di un brand simbolo del Made in Italy nel mondo: Moschino, appunto, e la più recente linea Love Moschino nata nel 2009.

love moschino

Moschino: la storia del brand

Il brand di moda Moschino nasce nel 1983: un anno davvero memorabile, durante il quale prese vita la prima collezione vera e propria che poi avrebbe aperto le porte alla storia del marchio e alla moda degli anni Ottanta: tratto caratteristico allora come ora è una nota sempre "stonata", ribelle e diversa rispetto al sistema.

Franco Moschino, nato ad Abbiategrasso nel 1950, entrò a soli 17 anni all’Accademia delle Belle Arti di Milano con il grande sogno di diventare pittore (il che quasi non stupisce guardando le stampe e i colori utilizzati per le collezioni del marchio).

Per mantenersi gli studi, Franco cominciò a fare piccoli lavoretti, come l'illustratore freelance di riviste anche piuttosto rinomate.

Così nel 1971, a soli 21 anni, diede vita una collaborazione con Gianni Versace e, pochi anni dopo, divenne egli stesso designer del marchio d’abbigliamento Cadette, poi abbandonato nel 1982.

Chiuso quel capitolo, si presentò la vera grande occasione. Nel 1983 nacque la prima linea Moschino donna e, un anno dopo, quella dedicata agli uomini; nel 1986 seguì la Moschino Jeans e nel 1987 venne presentata al pubblico la prima fragranza femminile del marchio.

La peculiarità di Franco Moschino è stata quella di reinventarsi continuamente, nella vita come nella moda. Di collezione in collezione, di anno in anno, tra abiti colorati, stampati, dipinti di immagini "diverse" rispetto a quelle che si trovavano in tutte le altre case di moda, ha dato vita a un modo completamente innovativo di intendere la moda e la donna.

Con una vena dissacrante e innovatrice, Moschino propose varianti ironiche dei tailleur Chanel, accessori realizzati con materiali economici ma volutamente vistosi ed esagerati, gonne cucite riciclando cravatte di uomini d'affari e molto altro ancora.

Poco dopo, dunque, arrivò la linea Cheap and Chic uomo e donna che conquistò il mercato nel 1989. Negli stessi anni aprirono i primi negozi in Italia e cominciò una campagna ecologista, davvero in anticipo per i suoi tempi, ispirata dal rispetto della natura e degli animali, sotto lo slogan "La natura è meglio della couture".

Già in quegli anni, le sfilate di Moschino si caratterizzarono per l'elemento di sorpresa e imprevisto che stupiva gli invitati a ogni show. Un approccio nuovo ed eclettico che fece parlare di sé ottenendo grandi consensi e attenzioni da pubblico e critica.

Dopo la scomparsa prematura dello stilista a soli 44 anni nel 1984, la casa di moda passò nelle mani del suo braccio destro, Rossella Jardini, conosciuta ai tempi di Cadette.

Nel 1999, l'azienda è stata rilevata dal gruppo Aeffe (Ferretti) che ne ha espanso il dominio: pois e righe, le stampe Arlecchino e di frutta, il cuore e il simbolo della pace sono giunti fino a Mosca, Hong Kong, Bombay, e nel 2007, attraverso degli importanti accordi con dei partner, anche in Cina.

Parallelamente sono nati progetti per occhiali, orologi, gioielli, collezioni teen e baby, senza mai perdere l'intenzione iniziale di Franco Moschino: guardare alle esigenze finali del consumatore e farsi interprete della contemporaneità.

Nel 2013, infine, dopo diciannove anni di direzione creativa, Rossella Jardini cede il testimone al giovane, talentuoso e chiacchieratissimo stilista Jeremy Scott, in grado di suscitare grande scalpore con le sue collezioni stravaganti e provocatorie sfilata dopo sfilata.

love moschino

Nasce Love Moschino

Nel 2008 nasce Love Moschino: una linea giocosa, vibrante e super chic, una sorta di sorella minore del brand principale.  Pensata per l'uomo e la donna (e anche una linea bambino) che amano rompere gli schemi del dresscode e costruire il proprio  stile personale e anti convenzionale.

Love Moschino mantiene dunque tutto il carattere creativo, intelligente e ironico di Moschino, ma si fonde con tutti i valori di LOVE, ossia "amore": empatia e sentimento. Una parola universale, positiva, riconosciuta in tutto il mondo che sembra apportare nuova energia a un brand che era già affermato e amatissimo.

I suoi tratti distintivi? Stampe Pop art, cuori, catene dorate, maxi lettering e colori accesi. Lo stile ironico, sorprendente e a tratti irriverente, che ha visto la sua massima espressione proprio grazie al genio creativo di Jeremy Scott.

Le collezioni degli ultimi anni sono state caratterizzate da scelte azzardate che, ancora una volta, hanno scioccato e sorpreso il pubblico, con un mix di icone pop e consumismo.

I prezzi della linea Love Moschino, per finire, sono decisamente più accessibili e consentono a tutti di indossare le creazioni di questo brand coloratissimo e iconico.

Un marchio che ben si adatta allo spirito di San Valentino, grazie al simbolo del cuore onnipresente su capi e accessori e che potrà rappresentare un'ottima idea se vi state chiedendo cosa indossare a San Valentino oppure siete alla ricerca di un regalo da fare o ricevere.

love moschino

Shopping di lusso su Massaboutique.com

Il Gruppo Francesco Massa è una delle più note realtà imprenditoriali della Puglia, specializzato nella vendita di abbigliamento e accessori per uomo, donna e bambino con una vastissima offerta che riguarda i più importanti marchi fashion nazionali ed internazionali.

La ricerca dell'eccellenza e la dedizione nel curare i servizi per i clienti sono i valori fondamentali del marchio, tramandati di generazione in generazione nel corso degli ultimi cinquant'anni: ciò ha permesso al nome Massa di rimanere sinonimo di qualità e di stile nel tempo.

La vera forza del Gruppo è proprio nella sinergia tra i diversi punti vendita, tutti collocati nei pressi di Corso Messapia a Martina Franca e nella gestione da parte della famiglia Massa che garantisce un impegno etico condiviso.

Oltre ai negozi fisici situati in Puglia, il Gruppo Massa offre anche un servizio di ecommerce per lo shopping online con spedizioni in tutta Italia, Europa e Paesi extra UE.

Per i clienti pugliesi, inoltre, è possibile usufruire del comodo ritiro in negozio: si acquista online e si ritirano i prodotti direttamente presso le Boutique Massa!

Un servizio che dà ancora più valore al tempo dei clienti, permettendo loro di ordinare nell'e-store e usufruire di tutti i vantaggi tipici dello shopping online, senza dover attendere i tempi di consegna.

Su Massaboutique.com troverete anche la linea uomo e donna dedicata a Love Moschino di cui abbiamo parlato in questo post: ora non vi resta che dare uno sguardo alla collezione e scegliere i vostri pezzi preferiti per celebrare in grande stile l'amore e San Valentino!

Leave a reply

*