fbpx

Baker boy hat: il cappello che tutte vogliono (e dove trovarlo)

Era settembre quando ho iniziato a vedere ovunque un certo cappello sulla testa di tutte le fashion addicted, blogger e non solo. Non era solo il modello in sé, ma un cappello nello specifico: dopo una breve ricerca ho scoperto che si trattava di un cappello low cost proposto da H&M. Il modello si chiama Baker Boy Hat, letteralmente "cappello da panettiere", o comunque da garzone vecchio stile. Un po' maschile nell'animo e nello stile, piace così tanto proprio per la sua vena androgina che dà un tocco diverso a qualsiasi look.

Dicevamo che H&M l'aveva proposto a inizio stagione a meno di quindici euro, in due varianti, blu e nero. Attualmente risultano sold out ovunque, anche se quello nero è stato il primo a volatilizzarsi. Io stessa l'ho cercato in lungo e in largo in tutti gli store di Roma (online non ci è mai arrivato), ma arrivavo sempre troppo tardi o quando la mia taglia era già finita (il cappello è disponibile in varie misure dalla XS alla L).

Ad ogni modo non mi sono disperata, sapevo che un accessorio di così grande tendenza sarebbe ben presto stata replicata da altri marchi in men che non si dica. Per tutto il resto, come al solito, c'è Asos!

Le alternative al Baker Boy Hat di H&M (tutte low cost)

Oggi quindi voglio proporvi le alternative che ho trovato finora al Baker Boy Hat di H&M. La lista sarà in aggiornamento, se ne conoscete altri ditemelo nei commenti e li aggiungerò.

Quelli più carini che ho rintracciato finora li trovate da Stradivarius e da Piazza Italia (dove ho preso il mio, terza foto). Online non manca Asos, ovviamente, dove potrete trovare anche un po' di scelta sia per i modelli e i colori che per i prezzi.

baker boy hat

1. Stradivarius - €12,95
2. Asos - Prezzi e modelli vari
3. Piazza Italia - €9,95

Come indossare il Baker Boy Hat: outfit e ispirazioni

Il baker boy hat è un accessorio piuttosto semplice da abbinare, complice il fatto che generalmente è a tinta unita, nero o in varie gradazioni di marrone. Il difficile, semmai, è non abbinarlo in modo banale, anche se il bello di questo cappello è di riuscire a rendere più personale anche un semplice jeans con t-shirt bianca (vedi proposte casual).

Tenete presente che, come dicevo prima, è un cappello di taglio maschile, per cui è interessante da abbinare sia con look più androgini e sportivi, sia con outfit molto femminili per introdurre un elemento di contrasto.

Ho selezionato alcuni spunti per proporvi vari modi di indossare il vostro baker boy hat. Per me sono tutti da appuntare e provare nei prossimi mesi, qual è invece il vostro preferito?

Con l'animalier

Jeans o pantalone semplice, maglia o dolcevita a tinta unita e siete pronte per osare con un coat animalier. Aggiungete il vostro cappello del momento per essere al passo con la tendenza e guadagnare del fascino assicurato!

baker boy hat

Vintage Inspired (anni '60-'70)

Ammetto che non ci avevo pensato, ma cercando ispirazioni online ne ho trovata una che mi piace tantissimo. Il baker boy hat abbinato ad outfit vintage-inspired, con vestitini ad A in stile anni '60 o pantaloni a costine di velluto più anni '70.

baker boy hat

Fashion Addicted

Se siete delle amanti della moda e delle tendenze del momento, potete abbinare il vostro cappello preferito a look glamour che mixano anche altre tendenze attuali. Un esempio? Provate con calze a rete ed ankle boots o con una midi skirt a quadretti.

baker boy hat

Total black iper-femminile a contrasto

Cappello nero su un look total black? Certo, ma fatelo con stile: scegliete un outfit molto semplice ma iper femminile per esaltare il contrasto con un accessorio più maschile come il baker boy hat.

baker boy hat

Casual per tutti i giorni

Per uscire, per andare al lavoro o all'università, il cappello è ormai un accessorio sdoganato e approvato in tutti i luoghi: indossatelo con i look più casual e adatti alla vita di tutti i giorni, affronterete i vostri impegni con più stile!

baker boy hat

Foto via Pinterest

Leave a reply

*