fbpx

Come fare la valigia perfetta: consigli su cosa portare in viaggio

Tempo di vacanze, tempo di valigie. Con la partenza alle porte, è arrivato il tanto odiato momento di aprire l'armadio e decidere cosa portare in viaggio con sé e cosa lasciare. Paura di dimenticare qualcosa? Ecco qui 5 preziosi consigli su come fare la valigia perfetta ed evitare lo stress da bagaglio.

come fare la valigia perfetta

Come fare la valigia: Una lista scritta di ciò che può servire

Tra smartphone, tablet e pc ormai abbiamo dimenticato l'abitudine di fare liste scritte. Munitevi di un'agendina o un piccolo diario di viaggio e mettete nero su bianco tutto ciò che pensate possa tornarvi utile per il viaggio che andrete a fare. Sono previste attività particolari? Andrete in mare o in montagna? In Italia o all'estero? Raccogliete le idee e fate un bell'elenco di cosa mettere in valigia, vi tornerà utile anche per viaggi futuri!

Come fare la valigia: Organizzare gli spazi

Sono sicura che tutte abbiamo avuto dei momenti di crisi di fronte alla valigia vuota: tante cose da portare e sempre troppo poco spazio a disposizione. Il segreto per farci entrare più cose possibile? Ottimizzare al meglio tutti gli spazi e non lasciare nessun angolino vuoto. Ecco alcuni consigli su come fare la valigia perfetta:

  • arrotolate i calzini e inseriteli all'interno dell scarpe;
  • se portate delle borse all'interno della valigia, riempitele con vestiti o biancheria;
  • utilizzate degli organizer da viaggio come le bustine trasparenti da schiacciare per far uscire l'aria: le cose occuperanno meno spazio e saranno tutte perfettamente divise e in ordine!

Come fare la valigia: Comporre l'outfit perfetto

Anche se noi donne vorremmo portarci dietro l'intero armadio ogni volta che manchiamo per qualche giorno da casa, ovviamente non è possibile, e così anche noi dobbiamo piegarci alle logiche del caso e scegliere cosa mettere in valigia e cosa no. Il segreto per fare la valigia perfetta e non sembrare vestite sempre uguali è di scegliere dei capi "jolly" da abbinare tra loro in modo molto vario.

Alcuni esempi di cosa portare in viaggio? A seconda della stagione potremmo avere un paio di jeans, un tubino nero, una camicia bianca, t-shirt e canotte basic e capi molto semplici, sia che si tratti di gonne/pantaloni che di top. Un altro trucchetto? Scegliete dal vostro armadio solo una selezione di colori che possano abbinarsi perfettamente tra loro: ad esempio io, quando viaggio in estate, vado sul sicuro scegliendo solo capi e accessori bianchi, rossi e blu: perfetti da soli, ancora più belli mixati tra loro!

Come fare la valigia: Beauty Case & Make up

Risolto il problema vestiti, è ora di occuparsi della nostra bellezza che si sa, non va mai in vacanza. Inutile portare beauty case strapieni di prodotti che non userete mai! Per scegliere quelli indispensabili da portare in viaggio, vi basterà ripercorrere mentalmente la vostra beauty routine quotidiana a e segnare tutti i prodotti necessari facendo una lista (vedi punti 1).

Prediligete un make up acqua e sapone, ricordatevi di idratare sempre bene la pelle e di detergerla correttamente a fine giornata. Per il resto ci penserà l'aria di vacanza a rendervi più belle!

Qualche dritta su cosa mettere in valigia per quanto riguarda i trucchi: correttore per coprire qualche eventuale brufoletto (gli stravizi sono all'ordine del giorno e la pelle spesso ne risente...), illuminante, mascara, matita occhi e un paio di ombretti neutri (un nude per la base e un colore più scuro per dare profondità), gloss o rossetto.

Altre cose importanti da non dimenticare...

Qualunque sia la vostra meta, anche per soggiorni brevi ma sopratutto se viaggiate all'estero, non dovete assolutamente dimenticare di mettere in valigia queste due cose:

  • mini kit di pronto soccorso: cerotti, analgesici, crema per punture d'insetti e scottature, tachipirina e per determinate mete anche l'enterogermina. Niente di troppo elaborato, ma questa piccola accortezza può evitarvi qualche fastidiosa scocciatura (dover cercare farmacie aperte, acquistare farmaci all'estero, ecc...);
  • adattatori per le prese e power bank: se andate all'estero, non dimenticate di informarvi su eventuali differenze di attacchi per le prese della corrente. Nel dubbio, portate sempre con voi un adattatore universale (li vendono anche negli aeroporti a pochi euro). Utilissimi anche i power bank per assicurarvi il telefono carico per tutto il giorno fuori.

E con questo ho finito i miei consigli su come fare la valigia perfetta: spero che vi siano utili, non mi resta che augurarvi buon viaggio! 😉

Leave a reply

*