fbpx

Come vestirsi in stile Anni Cinquanta: i must have delle perfette Pin Up

Puntualmente ogni anno, in estate, si risveglia in me una grande passione per lo stile Pin Up e per tutta la moda degli Anni Cinquanta.
Sarà che, libere da cappotti e giacchetti, possiamo finalmente giocare con vestitini che lasciano gambe e braccia nude, osando anche con qualche centimetro in più di pelle in vista.

Cercare un po' di ispirazione quando si parla di stile Pin Up non è difficile: basta scrivere la nostra chiave di ricerca su Google per perdersi in centinaia di immagini che ci immergono appieno nelle atmosfere di quegli anni. Dalle classiche locandine pubblicitarie alle icone del cinema, sarà possibile ricostruire un po' il mood del tempo e ricavarne gli elementi principali per adattarli a un'interpretazione più moderna adatta ai giorni nostri.

Quando ci si approccia allo stile vintage, ci sono sicuramente due diverse possibilità: accoglierlo come vero e proprio stile di vita anche nella quotidianità, prestando massima attenzione alla "fedeltà" dei più piccoli dettagli, oppure mixarlo ad altri elementi, sfoggiandolo di tanto in tanto all'interno di uno stile più vario e versatile.

Nel mio caso, preferisco la seconda soluzione, evitando di fossilizzarmi su un unico genere in modo troppo rigido. Per questo, anche quando si tratta di interpretare un tema del genere, non ho la pretesa di fare una ricostruzione storica fedele, ma prendo giusto ispirazione da qualche elemento o accessorio più iconico per adeguarlo al mio gusto.

In questo post, voglio appunto darvi qualche consiglio e spunto su come rendere portabile lo stile Pin Up/Anni Cinquanta anche nella nostra normalità, senza dover pensare di mettersi in posa per un servizio fotografico in situazioni fuori dall'ordinario.
Ho pensato quindi di darvi un piccolo elenco di tutte quelle cose che dovete tenere a mente se volete ricreare anche voi un outfit secondo la moda degli Anni Cinquanta: modelli di vestiti, fantasie, make up, capelli e molto altro ancora.
Qui di seguito troverete una utile lista che fa al caso vostro.

come-vestirsi-stile-anni-cinquanta-pinup-vintage

Ecco i MUST HAVE per fare di voi delle perfette Pin Up:

  • Rossetto rosso (matte o vernice): scegliete la tonalità che fa per voi mantenendovi comunque il più possibile su un rosso ciliegia.
  • Make up occhi: con la classica linea di eyeliner non si sbaglia mai, è il classico make up di quegli anni.
  • Gonne/vestiti a ruota con vita alta: per contenere le curve morbide tipiche delle donne di quegli anni, la vita alta era ideale, sia nelle gonne che nei pantaloni. I modelli di gonne e vestiti a ruota sono sicuramente un grande classico.
  • Scolli generosi a cuore: anche per i décolleté più abbondanti. Le donne del tempo erano spesso prosperose e prorompenti. Scolli a barchetta: meno prorompenti ma ugualmente femminili, gli scolli a barchetta erano perfetti sopratutto con uno stile "alla marinara".
  • Camicie e vestiti con colletto decorato: per camicie e vestiti abbottonati fino al collo, i colletti erano un elemento decorativo molto importante. Decorati con pizzi e merletti, oppure a contrasto.
  • Fantasie vistose: pois, righe, fiori, c'è da sbizzarrirsi! L'importante è mantenere sempre una certa sobrietà negli abbinamenti, evitando di esagerare col mix&match (che non è certo tipico di quegli anni).
  • Acconciature per i capelli: dal semplice chignon ai raccolti morbidi anche laterali, dalle onde ai classici boccoli (realizzati con i bigodini). Le parole chiave sono due: accessori (cerchietti, fasce, mollettine, fermagli, fiori, foulard...) e cotonatura (lacca come se piovesse)!!!
  • Occhiali da sole extra large o con lenti a "occhio di gatto": indispensabili per rendere ogni donna più misteriosa e affascinate!
  • Scarpe col tacco ma non eccessivamente alto: sì ai modelli entro gli 8 cm di altezza! Ideali quelli in vernice e con cinturino alla caviglia.
  • Accessori delicati e luminosi: orecchini e collane di perle, oppure preziosi scintillanti che accendono il viso. L'importante è non esagerare con le dimensioni e rimanere sull'idea di bellezza raffinata ed elegante.

Qui sotto invece potete vedere alcune mie interpretazioni del tema attraverso outfit che avete visto pubblicati qui sul blog nel corso degli ultimi due anni. Per scoprire tutte le marche che indosso e vedere gli shooting completi con tante altre foto, non dovrete fare altro che cliccare sui titoli sopra alle foto! 🙂

Spero che questo post vi piaccia e vi possa essere d'aiuto come semplice ispirazione o come vera e propria guida per realizzare i vostri outfit da perfette Pin Up uscite direttamente dai fantastici Anni Cinquanta!

Leggi anche: PIN UP MODERNE: LO STILE VINTAGE ANNI CINQUANTA ANCHE AL MARE

 

UN OUTFIT DI ISPIRAZIONE ANNI '50 CON UNA MIDI SKIRT A FIORI

outfit-anni-cinquanta-stile-pinup-vintage-1

 

COME UNA MODERNA PIN UP: UN OUTFIT CON GONNA A RUOTA E CROP TOP

outfit-anni-cinquanta-stile-pinup-vintage-2

 

NEI PANNI DI UNA PIN UP PER IL LADISPOLI VINTAGE

outfit-anni-cinquanta-stile-pinup-vintage-3

 

UN OUTFIT DA PERFETTA PIN UP IN STILE ANNI CINQUANTA

outfit-anni-cinquanta-stile-pinup-vintage-4

Leave a reply

*