Sì viaggiare... Ma con un occhio di riguardo all'ambiente

Guidare, viaggiare, lasciare che l'automobile macini chilometri e sentire la strada che scorre, avvicinandosi sempre più alla meta.
Guidare mi piace molto, sopratutto di notte...Lo trovo estremamente rilassante, è un momento tutto mio per riflettere, per pensare e talvolta anche prendere decisioni...Tutto nel frangente dei 15/20 minuti di tragitto che percorro ogni sera quando ritorno a casa. E se non mi bastano, a volte tiro semplicemente dritto, faccio un giro in più per le strade che mi sono tanto familiari, sfreccio protetta dal buio con la musica che mi accompagna.
Sì, perché la cosa che preferisco del guidare forse è proprio il piacere di mettere su un bel cd e ascoltarlo da sola, cantando a bassa voce o urlando se mi va, sapendo che nessuno può sentirmi.
Nella mia macchina ci sono tutti i miei cd preferiti: rock 'n' roll, blues, pop, folk, ci si trova veramente di tutto, e ogni disco ha una sua storia, mi riporta a certi momenti della mia vita.
Sì, potrei guidare per ore e in effetti l'ho fatto: una delle esperienza che ricordo con più piacere è legata proprio al percorrere strade di montagna deserte, tra pascoli e natura.

Ma se vi parlo di guidare e di automobili, è per introdurre un discorso più tecnico legato proprio a questo settore: oggi più che mai è necessario avere un occhio di riguardo anche per l'ambiente, scegliendo motori che riducano i consumi e l'inquinamento.
Toyota, primo produttore di veicoli al mondo, è un leader tecnologico riconosciuto a livello di prodotto e di processo in tutti gli ambiti. Da sempre ricerca soluzioni di avanguardia per agire nel rispetto del pianeta senza sacrificare la libertà di mobilità personale. Per questo già nel 1997 ha lanciato sul mercato la tecnologia hybrid e ancora oggi risulta essere l’unico produttore a offrirla in versione full.
Questa tecnologia rispetta l’uomo e l’ambiente abbattendo non solo le emissioni di CO2 e i consumi di altri inquinanti (PM 10 e ossidi di zolfo e di azoto), ma anche il rumore, un altro fattore di inquinamento non irrilevante soprattutto nelle città.

Il nuovo motore EURO 6, 1.0 VVT-i è disponibile sulla gamma AygoNuova Yaris, garantendo massima efficienza e tecnologia di ultima generazione.

Le caratteristiche del motore sono le seguenti:

  • E’ uno dei più leggeri del segmento
  • Ha un rendimento che tocca il valore record del 37%
  • Riduce i consumi fino al 15% in meno
  • Assicura riduzioni di CO2 ai vertici di categoria
  • Utilizza tecnologie avanzate sviluppate nell’ambito dello sviluppo della tecnologia hybrid, normalmente utilizzate su motori di più grossa cilindrata

Donne e motori non sempre vanno d'accordo, ma in questo caso l'argomento ci riguarda tutti/e da vicino: pensare a tematiche legate all'ambiente è importante quando si fa una scelta importante come l'acquisto di una nuova automobile. E Toyota offre tutta la garanzia di qualità ed efficienza che si possono desiderare.

Leave a reply

*