fbpx

Wella Collection Show 2016

La materia "capelli" è da sempre molto presente qui sul mio blog, al punto che già da tempo ho scelto di dedicare a questo tema un'apposita categoria. Molto spesso mi capita di partecipare a eventi su Roma che mi portano a scoprire tanti nuovi saloni validi e con bravissimi professionisti, ma ogni tanto capita addirittura che certi eventi mi facciano immergere completamente in questo mondo super professionale dedicato alla cura e alla bellezza dei capelli.
Eh sì, perché quello dell'hairstyling è un mondo a sé stante, fatto di un "dietro le quinte" non sempre noto. Si tratta di un "fashion system" parallelo a quello dell'abbigliamento, che ha le sue sfilate, le sue collezioni, i suoi stilisti, i grandi maestri. E ogni anno Wella realizza, in Italia e nel mondo, show fenomenali dove moda e capelli si uniscono per creare uno spettacolo unico rivolto a tutti i professionisti del settore.
Da qualche anno a questa parte, anche noi blogger ci siamo conquistate il nostro posto d'onore in questo genere di eventi, pronte a condividere tutto in diretta e a dire la nostra su quanto visto. Il Wella Collection Show 2016  si è svolto, come lo scorso anno, presso l'Unipol Arena di Bologna nelle date del 7 e 8 febbraio. Io ho partecipato con grande piacere e curiosità e con questo post voglio raccontarvi quali saranno i principali trend in fatto di capelli che vedremo in giro nei prossimi mesi.

wella-icons-of-colors-2016-collection-show-11

Innanzitutto, vi racconto brevemente come si sono svolte le nostre due giornate:

  • domenica 7, appena arrivate, siamo state condotte nel Salone Equipe Vittorio a Castel San Pietro, un vero e proprio concept-store dedicato al benessere non solo dei capelli, ma della persona nel suo intero. Un luogo piacevolissimo immerso nel verde e arredato con estremo gusto, dove le clienti possono rilassarsi e i professionisti possono organizzare corsi e seminari di alta formazione. In questa struttura ci è stata fatta una consulenza specifica per individuare la combinazione di prodotti più adatti a ciascuna di noi e in seguito sono stati utilizzati per il nostro trattamento ad hoc prima della piega.wella-icons-of-colors-2016-collection-show-federica-orlandi-1
  • Nel frattempo in Unipol Arena si esibivano alcuni maestri dell'hairstyling, e noi li abbiamo prontamente raggiunti subito dopo pranzo.
  • Tornate in albergo - ci ospitava la struttura Boutique Hotel Calzavecchio -, ci siamo preparate per la cena con il Gruppo Wella Art Hair Studios e poi abbiamo raggiunto il l'esclusivo party serale firmato Sebastian  presso la Fiera di Bologna, con il deejay di Radio Deejay Shorty pronto a movimentare la nostra serata.wella-icons-of-colors-2016-collection-show-federica-orlandi-2
  • Il vero evento, però, si svolgeva il giorno seguente, lunedì 8 febbraio: sul palco dell'Unipol Arena, infatti, sfilavano i 4 gruppi Wella Mitù – AHS – So Glam! – The Club presentando le loro collezioni PE 2016.
    Conducevano Rudy Zerbi e Martina Colombari, con la collaborazione di Jo Squillo che lavorava soprattutto alle interviste dietro le quinte, ma ha anche movimentato il pomeriggio con una sua personale esibizione.
    L'evento si chiudeva con la performance di Malika Ayane.

wella-icons-of-colors-2016-collection-show-1

wella-icons-of-colors-2016-collection-show-12

Ma ora veniamo a noi e al vero focus del post: le tendenze capelli per questa primavera/estate.

A farla da padrone su tutti, il colore grigio, declinato in ogni nuance e su ogni tipo di taglio, dai rasati ai caschetti ai capelli lunghi.
In generale, tutte le collezioni si muovono verso l'idea di libertà e versatilità, in modo che le donne - e gli uomini - siano in grado di gestire il taglio anche in autonomia. Massima personalizzazione poi per tagli e colori, realizzati con tecniche sempre più sofisticate e creative nel rispetto della salute del capello.
I capelli sono tele bianche su cui dipingere sfumature naturali e luminose, dai grigi ai rossi intensi. I tagli soddisfano le esigenze di ogni tipo di donna, le lunghezze vanno dal corto androgino al lungo fluente.
Qui sotto vi lascio le 4 collezioni nel dettaglio con alcune delle foto ufficiali.

 

So Glam - Cheveux au vent
So Glam propone una collezione che gioca in libertà tra maschile e femminile, la donna è portatrice di una bellezza spontanea e giocosa che spazia dal look androgino e adolescenziale a quello garçon, fino ad arrivare a una sensualità più matura e studiata. I capelli danzano al vento: Libertà è la parola chiave di questa collezione piena di energia.

wella-icons-of-colors-2016-collection-show-3

wella-icons-of-colors-2016-collection-show-4

 

The Best Club - Deep summer
Una collezione moderna e molto scenografica quella di The Best Club, che propone donne come sirene metropolitane, ricordando il mondo marino di meduse, polpi e conchiglie. "Deep summer" è il nome della collezione e la natura è presente in tutta la sua forza e purezza con forme morbide e ondulate e nei richiami cromatici al mare.

wella-icons-of-colors-2016-collection-show-5

wella-icons-of-colors-2016-collection-show-6

 

Mitù - So Smart So Cool
Uno stile sempre di tendenza e versatile per Mitù, che per la sua collezione sceglie di far sfilare una femminilità naturale e moderna. Ispirazioni dagli anni Cinquanta con carrè e caschetti, dagli anni Settanta con capelli scalati e spettinati, frange piene e frisées dagli anni Novanta. Uno stile "autenticamente raffinato e naturalmente elegante" contraddistingue questa collezione.

wella-icons-of-colors-2016-collection-show-7

wella-icons-of-colors-2016-collection-show-8

 

Art Hair Studios - Grafica
Caratterizzano la collezione perimetri arrotondati e colori ricercatissimi, la collezione è "Grafica" di nome e di fatto. Il rosso è il filo conduttore, con tonalità piene e calde. Molto presente il grigio, anche questo accesso da pennellate di rosso. Lo stile è personalizzato al massimo e assolutamente contemporaneo.

wella-icons-of-colors-2016-collection-show-9

wella-icons-of-colors-2016-collection-show-10

Leave a reply

*