fbpx

Cara Roma, ancora problemi coi mezzi pubblici? Arriva la LINEA U

Roma, quanto sei bella, te lo dico sempre, ogni giorno che ti vedo, ogni volta che mi perdo tra i tuoi vicoli, quando passeggio col naso all'insù nelle tue vie trionfali, quando i tramonti tingono di oro e di fuoco i tuoi marmi bianchi e io mi incanto ad ammirarti in tutta la tua maestosa eternità.
Ogni volta che penso che vorrei scappare, dentro di me so che non potrei mai starti troppo lontana: che la fortuna di vivere nella città più bella del mondo non è mica da tutti. E per andare dove, poi? In un Paese dove sì ok, ci sarà meno traffico, ma magari non sapranno fare il caffè? In una città in cui la vita è frenetica e le strade sono fatte di grigi palazzoni?

Roma (1)
No Roma mia bella, chi non ti conosce non lo sa la poesia che regali ogni giorno col sole o con le nuvole, nelle sere d'estate con tutte le lucine accese sul lungo Tevere, o a Natale quando ti riempi di addobbi e di alberi festosi.
E anche chi ha la fortuna di conoscerti, spesso si dimentica di portarti rispetto, che in fondo sei come una donna anziana piena di acciacchi ma ancora ricca di un fascino unico. E davanti a tutti gli inconvenienti della quotidianità mi basta vederti, mi basta un tuo sorriso, e ti ho già perdonata.
Per esempio, cara Roma, vogliamo parlare del tuo rapporto coi mezzi pubblici? Ahi ahi, tasto dolente? Ma no, parliamone ti dico. E' tempo di mettersi al passo coi tempi mia cara, che sei cresciuta a dismisura, noi siamo in tanti, eppure il servizio che ci offri è diventato una barzelletta, e infatti noi romani abbiamo trovato il modo di scherzare anche su questo, che a fare autoironia anche sui problemi siamo dei fenomeni.

metropolitana

Ma metti che un giorno arrivasse qualcuno e ci chiedesse, proprio a noi romani: "dove vorresti che ci fosse una fermata della metro?"...Sai io cosa risponderei? A Trastevere, magari vicino alla stazione o un po' più su, verso Largo Argentina. Sì perché è una delle zone del centro che preferisco, e nel corso di questi anni in cui ho imparato a muovermi per la città coi mezzi pubblici ho sempre sentito la mancanza di una stazione della metro in quella zona. Anche a Piazza Venezia ci starebbe bene, tu mi dirai. Sì, infatti...Com'è che tutta quella parte del centro non è raggiunta dalla metropolitana?

Io la so la risposta ovvio, perché sei talmente bella e grande che non ti basta la superficie per mostrare tutti i tuoi tesori, ma anche sotto ai nostri piedi si nasconde un mondo sotterraneo ancora tutto da scoprire. E alla fine mi piaci anche per questo, perché non sei tu che ti adegui a noi, che siamo solo di passaggio: siamo noi che ci adeguiamo a te, ai tuoi ritmi, alle tue distanze, alle tue bellezze visibili e nascoste.

Però torniamo per un momento a noi: se vi dessero l'opportunità di scegliere le fermate di una nuova LINEA U, voi dove la vorreste? Vicino casa, o magari nel punto più comodo per raggiungere il luogo di lavoro? In una zona di locali notturni, o magari più in periferia? Insomma io ho detto la mia, adesso sono curiosa di scoprire la vostra risposta! 🙂

metropolitana-roma-linea-u-piazza-venezia

metropolitana-roma-linea-u-trastevere

metropolitana-roma-linea-u-2

metropolitana-roma-linea-u-1


Tagsroma

5 comments

  1. Tiziano 20 novembre, 2015 at 13:10 Rispondi

    L’ho appena fatto perche stamattina ho visto la pubblcità su leggo però purtroppo puoi proporre solo 0tto fermate…

    Io ho scelto di farla partire da piazzale flaminio per poi passare allo GNAM, PARIOLI, EUCLIDE, AUDITORIUM, MAXXI, STADIO OLIMPICO, TRIONFALE, zone purtroppo collegate malissimo con i mezzi se ci parti da san giovanni o comunque dal centro….

    Ps: ti devo correggere sulla metro a piazza venezia, difatti li è previsto in futuro la fermata della linea c 🙂

    Ti abbbraccio e ci vediamo in giro..

    • Federica 20 novembre, 2015 at 14:23 Rispondi

      Be’ dai 8 da proporre non sono poche, ne facessero almeno una! XD
      Il tuo itinerario mi sembra veramente ben pensato, io personalmente non frequento quelle zone quindi non ne sento il bisogno ma so che non sono ben collegate in effetti…
      Sulla metro a Piazza Venezia hai proprio ragione, non ci stavo pensando! Sarà che se ne parla da una vita ma ancora si è visto ben poco… 😛

      Un abbraccio Ti, ci vediamo :*

  2. Elena 20 novembre, 2015 at 15:43 Rispondi

    Da romana condivido pienamente questo tuo post 🙂
    Per quanto di difetti abbia, e a volte risultano davvero insopportabili, basta perdersi un pomeriggio tra le vie di trastevere, o ammirare i fori in una bella giornata di sole che, come dici tu, le si perdona tutto!
    Questa idea della linea U invece non la conoscevo… ora vado subito a piazzare una metro vicino casa mia xD

  3. michela 2 dicembre, 2015 at 15:26 Rispondi

    Io mi sono trasferita da Roma a Milano 3 anni fa, e a Gennaio torno a Roma!
    Hai ragione, a Roma ci sono vari problemi ma la bellezza della città non ha paragoni per non parlare del clima mite e la vicinanza al mare.
    Non sapevo nulla di questa nuova linea ma anche io propongo sicuramente Trastevere che attualmente non è coperta da nessuna metro.

    • Federica 2 dicembre, 2015 at 22:04 Rispondi

      Anche io credo che andrò a farmi una parentesi milanese a breve…So che la qualità della vita magari è migliore e la città è più a misura d’uomo, ma vuoi mettere Roma? La amo troppo follemente <3
      Speriamo che prima o poi la "situazione mezzi" migliori 🙂

Leave a reply

*