fbpx

Idee per pranzi e cene estive: insalata con salmone affumicato e avocado

Vi devo confessare che, a dispetto della avocado-mania che impazza su Instagram tra i profili di fitness e alimentazione sana, il mio consumo di questo alimento è sempre stato piuttosto limitato.
Ciò non per un mancato gradimento del sapore (molto particolare) di questo frutto, quanto per una mancanza di idee su come impiegarlo e abbinarlo in cucina. Reduce da anni di abbuffate di sushi, però, una cosa l'ho capita: l'avocado sta bene col salmone!
Sì lo so, non è certo la scoperta del secolo. Però, partendo da questo semplice dato di fatto, ho pensato di ricreare questo abbinamento in una perfetta insalata estiva, ideale sia per pranzi che per cene fresche, gustose e nutrienti.

La preparazione è semplicissima e gli ingredienti, oltre a essere davvero pochi, sono ormai reperibili in qualsiasi supermercato (mi riferisco all'avocado). Vediamoli insieme.

insalata salmone avocado

Ingredienti per 2 persone:

  • 100/150 gr di salmone affumicato
  • 1 avocado
  • 1 busta di insalata verde
  • Pomodorini (a propria discrezione)
  • Succo di limone (quanto basta)
  • Sale e olio (quanto basta)

Preparazione

  • disporre l'insalata in una ciotola;
  • tagliare il salmone, i pomodorini e l'avocado a pezzettini e incorporarli all'insalata;
  •  condire con succo di limone a piacimento, olio e sale quanto basta;
  • mescolare, servire e gustare! 🙂

 

Senza la pretesa di insegnarvi nulla (che mica servono le istruzioni per preparare un'insalata, giusto? 😛 ), spero semplicemente di avervi dato un'idea carina e semplicissima da riprodurre per un pasto buono e sano.

Vi ricordo che trovate tante altre ricette semplici e sane nella CATEGORIA FOOD.
E se le provate e condividete qualche foto sui social, non dimenticate di usare il mio hashtag #lefreaksincucina e taggarmi come @fedelefreaks (su Twitter e Instagram)! 🙂

4 comments

    • Federica 18 giugno, 2015 at 18:16 Rispondi

      Sì è vero, sono molto calorici ma contengono dei nutrienti che fanno molto bene al nostro corpo, per cui si possono mangiare senza problemi bilanciando le quantità 😉

Leave a reply

*