Visitare Madrid: 5 esperienze da fare per una vacanza indimenticabile

Madrid è la capitale della Spagna e gode anche del primato di essere la capitale più “alta” d’Europa (sorge a 650 m sopra il livello del mare), oltre che la più soleggiata. Anche se molti preferiscono Barcellona come prima tappa da esplorare in Spagna, in realtà visitare Madrid è già di per sé un'esperienza unica: è una tra le capitali più vibranti del continente, una città carnale, vivida, divertente, accogliente, cosmopolita e dall'energia contagiosa.

Se avete in programma di visitare Madrid, non vi resta che prendere appunti sugli itinerari da percorrere e le attività da non perdere. In questo post però non vi proporrò solo le classiche attrazioni da turista, ma cercherò di consigliarvi delle esperienze uniche, alcune anche molto particolari, da fare nella bella capitale spagnola. Pronti a scoprirle?

visitare Madrid

5 esperienze uniche da fare a Madrid

Prendere l’aperitivo al Círculo de Bellas Artes

Forse non tutti sanno che dalla terrazza del Circolo delle Belle Arti (nell’edificio che ospita l’accademia omonima), si può godere una tra le viste panoramiche migliori di Madrid. Basta salire al settimo piano del palazzo pagando un biglietto di 4 euro e poi godersi un aperitivo nella zona bar allestita nei mesi più miti.

Volare da e per Madrid con un jet privato

Se la vostra idea di vacanza è particolarmente lussuosa, potete pensare a un'esperienza decisamente unica: visitare Madrid raggiungendo la città con un jet privato. Avete mai pensato a nulla del genere? Prenotare un jet privato dai principali aeroporti spagnoli e internazionali è semplicissimo, bastano pochi click per gestire tutto online sul sito di JetApp. È inoltre possibile rendere l'esperienza ancora più esclusiva prenotando un transfer da e per l'aeroporto in limousine o addirittura in elicottero.

visitare Madrid

Camminare per le strade del quartiere Lavapiés

Probabilmente si tratta del quartiere più genuino di Madrid. Composto per oltre il 50% da popolazione non spagnola, qui si incontrano moltissime culture ed etnie diverse ed è possibile trovare qualsiasi tipo di cibo! Inoltre qui si trova anche la street art più particolare della città e delle caffetterie molto in voga.

Tentare la fortuna nel nuovo Casinò in Calle Gran Vía

Se volete trascorrere qualche ora diversa dal solito e vi sentite fortunati, potete fare una tappa presso il nuovo casinò in Calle Gran Vía. E visto che ci siete, potete prendere un cocktail al Chicote, la più antica “coctelería” di tutta la Spagna: da qui sono passati artisti del calibro di Grace Kelly, Frank Sinatra e Sophia Loren. Si respira autentica aria di glamour!

Visitare la fontana dell’Angelo Caduto nel parco “el Ritiro”

Situato a 666 metri di latitudine rispetto al livello del mare, l’Angelo Caduto, insieme con la statua di Lucifero in Italia, è uno dei rarissimi monumenti dedicati al diavolo nel mondo! Esoterismo a parte, il Parco del Retiro è una tappa obbligatoria se si va a visitare Madrid. Anche qui è possibile fare delle esperienze particolari: un giro in barca nello stagno e una visita al Palacio de Cristal, un palazzo interamente in vetro, nato come serra alla fine dell’800.

visitare Madrid

Leave a reply

*