Come vestirsi a colori in inverno con un outfit bon ton

Durante l'inverno tendiamo sempre, inevitabilmente, a prediligere i colori scuri: nero, grigio, blu, marrone. Ma perché poi? Sembra quasi che il freddo abbia il potere di paralizzate la nostra voglia di spiccare e distinguerci un po', fosse anche con un semplice accessorio sgargiante. Oggi quindi ho pensato di mostrarvi una mia proposta su come vestirsi a colori in inverno!

Lo ammetto, spesso e volentieri sono una di quelle che nelle giornate più grigie veste total black dalla testa ai piedi, sopratutto quando mi sento più pigra e non ho voglia o tempo di ingegnarmi su abbinamenti creativi: prendere un paio di skinny e un maglione neri e metterli insieme richiede il minimo sforzo. Stavolta però, complice una bellissima domenica di sole, ho riscoperto tutto il piacere di vestirmi a colori anche durante la stagione invernale.

come vestirsi a colori in inverno

Per un passeggiata a Garbatella, ho tirato fuori dall'armadio alcuni capi quasi pittoreschi, sicuramente molto suggestivi insieme, che mi hanno fatta sentire come una ragazza d'altri tempi. Sulla scalinata della Fontana Carlotta, uno dei punti più rappresentativi del quartiere, mi sono divertita a mettermi in posa e giocare un po' con l'acqua freddissima per realizzare questi scatti.

Per il mio outfit a colori in inverno, sono partita dai miei nuovi pantaloni blu, il modello che sognavo da una vita: classici, a vita alta, coi bottoni dorati sui lati, lunghi fino a sopra la caviglia e stirati con la piega davanti... Mi fanno letteralmente impazzire, li trovo così raffinati! Sopra ho preso anche una blusa molto delicata da abbinarci, è semplice ma la stampa a fiorellini e un fiocchetto sul petto la rendono ancora più graziosa.

come vestirsi a colori in inverno

Il mio outfit bon ton è un chiaro esempio di come vestirsi a colori in inverno: se il blu dei pantaloni tutto sommato non spicca particolarmente, mi è bastato aggiungere un bel cappottino rosso per dare un vero tocco di colore a tutto il look. Sapete della mia passione per i capispalla in generale e questo di Caterina Pervinca è senza dubbio il mio preferito per la mezza stagione. Ho voluto giocare con il ton sur ton scegliendo anche la Furla rossa come borsetta e infine ho aggiunto il basco celeste preso a Parigi. Per le scarpe, invece, ho preferito mantenermi sul neutro per non esagerare.

Nel complesso i colori con cui ho giocato sono solo due, il rosso e il blu in due diverse tonalità, più la blusa bianca per addolcire l'abbinamento. Il risultato è un outfit estremamente bon ton, femminile e dal fascino retrò: un mix che mi rispecchia perfettamente, per questo mi sento così a mio agio vestita così. Spero che il risultato vi piaccia e vi possa essere utile per i vostri prossimi look!

come vestirsi a colori in inverno

come vestirsi a colori in inverno

come vestirsi a colori in inverno

come vestirsi a colori in inverno

come vestirsi a colori in inverno

COSA INDOSSAVO
Cappottino - Caterina Pervinca
Pantaloni - Mint & Berry
Blusa - Nife
Borsa - Furla
Scarpe - Monella

Ph: Virginia Ceppari

2 comments

  1. manuela 22 dicembre, 2017 at 12:31 Rispondi

    Ciao Federica, bellissimo outfit complimenti! Anche io prediligo sempre il colore anche in inverno ma con glam e stile.
    Evito il solito grigio/nero/marrone insomma 🙂
    Volevo chiederti anche un consiglio: vorrei accquistare una pelliccia sintetica ovviamente su Asos, ma sono indecisa sulla taglia perchè non so come vestono. Generalmente uso una 36 un po’ per tutto. Pensi che una pelliccia vesta più grande del classico cappotto o posso prendere la solita taglia? Scusa 🙂
    grazie e buone feste!

    • Federica 1 gennaio, 2018 at 17:00 Rispondi

      Ciao Manuela,
      grazie del complimento, anche a me piace molto indossare un po’ di colore in inverno, sopratutto nelle giornate di sole che mi fanno pensare subito alla primavera 😛
      Per quanto riguarda la pelliccia, penso che dipenda nello specifico da come veste il singolo marchio, però credo che nelle singole schede del prodotto ci siano tutte le misure in cm… O sbaglio? Se è così, puoi tranquillamente misurarti con il metro da sarta e scegliere in tutta sicurezza la taglia che meglio ti corrisponde. In caso contrario, prendi la tua solita taglia e poi alle brutte potrai fare il reso senza problemi e cambiarla, con Asos quanto meno puoi fidarti al 100%! 🙂
      Buone Feste anche a te! ^_^

Leave a reply

*