Settembre, mese di bilanci e nuovi inizi

Primo outfit di settembre: non so perché, ma questa constatazione mi ha messo un po' in crisi su cosa scrivere. Avevo pensato questo post in modo diverso, infatti. Volevo parlarvi del rientro al lavoro e suggerirvi un outfit carino da indossare in ufficio.
Poi però, all'ultimo, ho deciso di separare le due cose: creare un altro post ad hoc per quell'argomento (lo vedrete nei prossimi giorni qui sul blog) e tenere queste foto per scrivere qualche riflessione più personale e generica, come di tanto in tanto mi piace fare.

Sarà che settembre segna la fine dell'estate e l'inizio di un nuovo anno, come ai tempi della scuola... Questo modo di pensare e percepire il tempo mi è rimasto impresso addosso, nonostante siano passati diversi anni dalla fine del liceo. E più che a capodanno, mi sembra che il momento dei bilanci e dei buoni propositi sia proprio questo.

Quest'anno, poi, settembre sarà un mese più importante del solito per me: a fine mese "festeggio" un anno di vita nuova, letteralmente. Lo scorso settembre mi sono trasferita a Roma, sono andata a vivere da sola, sono tornata all'università, ho avuto grandi soddisfazioni dal lavoro, ho iniziato a ballare... Insomma, se guardo indietro a soli 12 mesi fa mi sembra quasi di non riconoscermi più. Mi sento finalmente realizzata, con una vita piena e ricca di soddisfazioni, proprio come l'avevo sempre desiderata.

Penso di aver fatto tanto nell'arco di questo anno, ne ho sentito tutta la stanchezza addosso arrivata ad agosto, per questo la mia estate è stata sopratutto caratterizzata da lunghe dormite e anche da una buona dose di "digital detox". Volevo semplicemente essere offline per qualche settimana, staccare la spina. Direi che è servito molto e ora finalmente sono pronta a ricominciare... Mi rimbocco le maniche e torno online, sul web e nella vita.

Come vi dicevo all'inizio del post, per il primo outfit di questo "nuovo inizio", in realtà ho pensato proprio a chi come me rientra al lavoro dopo le ferie. In realtà io lavoro da casa la maggior parte del tempo, e i miei outfit da lavoro spaziano dal pigiama alle tute o vestiti sportivi. Però c'è da dire che molto spesso mi capita di incontrare clienti o frequentare eventi, per cui anche io sento l'esigenza di indossare un bell'outfit da lavoro, che sia elegante e sobrio al tempo stesso, senza eccedere con stravaganze da fashion blogger.

Credo, quindi, che questo look possa essere un ottimo spunto anche per chi rientra in ufficio ed è in cerca di idee semplici e carine per creare quel giusto mix di comodità, eleganza e formalità. Per creare questo outfit ho indossato dei pantaloni culotte plissettati in una tinta molto tenue di rosa; li ho abbinati a una blusa di seta di Caterina Pervinca, un tessuto naturale perfetto per affrontare il caldo che ancora ci accompagna durante questo mese. Ai piedi un paio di sandali gioiello e pochi semplici accessori: l'orologio al polso, immancabile per dare un'aria di maggiore serietà e puntualità; collana e orecchini, sobri ma fondamentali per illuminare un po' il look.

Che cosa ne pensate? Spero che il mio look vi piaccia e vi auguro uno splendido nuovo inizio! 🙂

COSA INDOSSAVO

Pantaloni - Shein (Li trovi QUI)
Blusa - Caterina Pervinca
Sandali - Gardini Spirit

Hairstyle: Parrucchiere Suite 37

1 comment

Leave a reply

*