Dolci estivi: 3 ricette per tutti i gusti

Con l'arrivo dell'estate la nostra linea è messa più a rischio del solito: le occasioni per uscire e mangiare fuori casa si moltiplicano e anche quando siamo in casa la nostra voglia di dolci, anziché diminuire, magicamente si amplifica. Gelati, torte alla frutta, sorbetti...Chi non ha voglia di qualcosa di fresco per chiudere piacevolmente il pasto o per spezzare la fame nei vari momenti della giornata?

Così oggi ho pensato di condividere con voi 3 ricette semplici per diverse tipologie di dolci che possono essere ideali in queste calde giornate estive: tiramisù alle fragole, sorbetto al cocco e torta al cioccolato.

Qual è il vostro preferito? Non vi resta che prepararli tutti e scoprirlo da sole! 🙂

Tiramisù alle fragole

Il tiramisù è uno dei dolci più famosi e amati della cucina italiana (nonché mio dolce preferito), sarà per questo che è stato reinterpretato e proposto in moltissime varianti, tra cui con la frutta al posto del caffè/cioccolato.
Per una versione più fresca ed estiva di questo dolce, ho pensato di proporvi la ricetta del tiramisù alle fragole!

Ingredienti

  • 250 g di mascarpone
  • 200 g di savoiardi
  • 50 g di zucchero
  • 3 uova
  • 200 g di fragole
  • Marsala o liquore tipo Cointreau
  • 1 bicchiere grande di succo di frutta (succo d'arancia o di frutti tropicali)

Preparazione

Prima di iniziare a preparare il vostro tiramisù, assicuratevi:

  • di tirare fuori dal frigo il mascarpone 15 minuti prima della preparazione;
  • che le uova siano a temperatura ambiente prima di iniziare la preparazione.

Tutto pronto? Bene, iniziamo!

  • Munitevi di una ciotola molto capiente, quindi versate al suo interno lo zucchero e i tuorli d'uovo e mescolate il tutto fino ad ottenere un composto molto vellutato;
  • Dopo aver portato a termine questo passaggio, unite e mescolate il mascarpone insieme alla crema ottenuta in precedenza. Quindi lasciate da parte la mousse ottenuta e montate i bianchi d'uovo a neve ben frema;
  • Ora incorporate delicatamente i bianchi montati a neve alla crema di mascarpone e uova. A questo punto prendete un piatto fondo e versate al suo interno il succo di frutta miscelato e, se lo gradite, un po' di liquore;
  • Inzuppate in questa bagna i biscotti savoiardi, adagiateli su un piatto e ricoprite il primo strato di biscotti con la mousse tenuta da parte. Inzuppate altri savoiardi e adagiateli sul primo strato;
  • Versate la crema sopra ogni strato e proseguite alternando strati di savoiardi e strati di crema fino ad esaurimento degli ingredienti.
  • Conclusa l'operazione, mettete il tiramisù alle fragole in frigorifero per almeno 4 ore. Prima di servire il dolce decoratelo con le fragole tagliate a fettine.

Semifreddo al cocco

Il cocco è un tipico frutto estivo, ideale da mangiare fresco da solo, in una ricca macedonia o, come in questo caso, all'interno di qualche dolce goloso. Il semifreddo è un dolce al cucchiaio perfetto per concludere il pasto o da gustare a merenda se ci si vuole concedere qualche caloria in più. Per questa ricetta è abbinato nel migliore dei modi, con una deliziosa base di cioccolato fondente.

Ingredienti

  • 2 confezioni di Crema Dolce Alla Ricotta
  • 200 g di cocco grattugiato
  • 200 g di zucchero
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 80 g di panna fresca

Preparazione

  • Mescolate in una terrina la Crema Dolce Alla Ricotta con lo zucchero;
  • Aggiungete il cocco grattugiato e continuate a mescolare;
  • Montate la panna finché non avrà raggiunto una consistenza soda e spumosa e aggiungetela al composto;
  • Nel frattempo, sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente, foderate il vostro stampo dove metterete il semifreddo con della carta forno e versateci dentro il cioccolato fuso;
  • Mettetelo a riposare in frigo per qualche minuto per farlo rassodare. Quindi versate nello stampo il composto al cocco e mettete in freezer per circa 5 ore.

Tirate fuori dal frigo il vostro semifreddo al cocco mezz'ora prima di servirlo.

Torta al cioccolato classica

Ok, la torta al cioccolato non è di certo il dolce estivo più tipico, ma a certe passioni non si può proprio rinunciare. Una volta raffreddata sarà perfetta per la colazione o per la merenda, ma potrete servirla anche a fine pasto accompagnata da un po' di panna o gelato per rinfrescare le vostre papilla gustative...Non è un'idea deliziosa?

Ingredienti

  • 120 g di cioccolato fondente
  • 200 g di farina
  • 100 g di zucchero semolato
  • 120 g di burro
  • 3 uova
  • 60 g di nocciole tritate
  • ½ cucchiaino di cremortartaro
  • ½ fiala di aroma alla vaniglia
  • un pizzico di sale

Preparazione

  • Tritate le nocciole con un cucchiaio e mezzo di zucchero;
  • Fate sciogliere in una ciotola il cioccolato con il burro a bagnomaria e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente;
  • Prendete una terrina capiente e montate i tuorli con 60 g di zucchero, dopodiché incorporatevi il cioccolato fuso e la vaniglia. Unite all'impasto le nocciole tritate, la farina setacciata e un pizzico di sale;
  • Nel frattempo, mescolate gli albumi con un pizzico di cremortartaro (lievito naturale), incorporate lo zucchero rimasto e montateli a neve ben ferma;
  • Aggiungete al composto di cioccolato i bianchi montati a neve, delicatamente e poco alla volta;
  • Prendete uno stampo a cerniera di 22 cm di diametro, imburratelo, infarinatelo e versateci dentro il composto ottenuto. A questo punto infornate la torta a 190° per 40 minuti circa.

 

 

Foto e ricette via Galbani.it

Leave a reply

*