The Show ITFB - Secondo giorno #2

Durante il secondo giorno di The Show, la mia giornata è stata divisa in una mattina piuttosto tranquilla e rilassante, durante la quale Nashi Argan e Tek si sono presi cura dei miei capelli (vedi post), e un pomeriggio frenetico, durante il quale sono corsa da una parte all'altra di Milano tra party e presentazioni. Nell'arco di poche ore infatti ho potuto visionare le collezioni a/i 2013-2014 di Atos Lombardini, Ballin, Furla e Coccinelle. Qui di seguito vi lascio una selezione delle foto scattate ai capi e agli accessori che mi hanno maggiormente colpita.

Atos Lombardini
Una piacevole scoperta, una collezione irresistibile, che mixa stampe e tessuti in modo impeccabile. Blazer di organza, abiti e completi con stampe caleidoscopiche, tessuti broccati e felpe con applicazioni; e poi ancora colori, giochi di trasparenze, meravigliose cappe per rendere il prossimo inverno indimenticabile.

Ballin
Per il prossimo a/i Ballin gioca col bianco e nero e lo declina in tutte le varianti possibili: tronchetti, décolléte, ballerine, realizzando calzature eleganti e versatili al tempo stesso. Molto belli anche i biker su cui compare la stampa animalier, che continua a piacere e a permanere nella moda della prossima stagione.

Furla
La nuova it bag di Furla si chiama Cortina e si inserisce all'interno della collezione rispettando in pieno il tema "Black to the future": il nero è il filo conduttore che accomuna tutte le proposte del marchio, secondo linee pulite e più essenziali. Particolarmente belle le borse con effetto degradé, così come le nuove Candy Bag declinate secondo i colori del prossimo a/i.

Coccinelle
Di grande effetto e bellezza l'esposizione Coccinelle, curata per l'occasione da Marco Pozzi che ha realizzato la video-installazione "Le Vent dans les Yeux". La collezione alterna colori caldi nelle varie tonalità (rosso, arancione, senape, giallo...) a colori freddi; immancabile il nero, perfetto l'accostamento del punto di blu scelto con profili e manici in nero.

17 comments

    • Federica 3 marzo, 2013 at 23:31 Rispondi

      Essendomi trovata di persona nel mezzo di queste “polemiche”, ho preferito non dar peso alle discussioni su facebook e sul mio blog…voglio tenermene fuori e dimostrare attraverso i vari post che le cose sono state fatte eccome, gli eventi, le sfilate, le presentazioni, gli sponsor…insomma, il problema forse l’ha creato qualcuno per motivi suoi, non di certo l’organizzazione 🙂

  1. Greta Miliani 3 marzo, 2013 at 19:13 Rispondi

    Molto belle le creazioni di Lombardini..le avevo intraviste in altri blog e mi hanno colpito!
    Splendide anche le borse di Furla, che mi ricordano molto nella forma, la Céline Trapeze: una valida alternativa, se come me ancora non puoi permettertela 😀

    Buona domenica 🙂

    baci,
    G.
    Vuoi aiutare In Moda Veritas ad entrare a far parte della IT FAMILY di Grazia.it? Vota cliccando qui e poi sul cuoricino. Grazie mille <3
    IMV su Facebook
    IMV su Bloglovin’

Leave a reply

*