Sign in / Join

How to wear it: Check Pants

Questa settimana la rubrica "How to wear it" vi parla di un capo più "di nicchia", che forse non sarà al primo posto nella lista delle fashioniste, ma che ultimamente sto rivalutando molto. Mi sto riferendo ai pantaloni a scacchi o quadretti, e sono sicura che in molte non ne avranno mai indossato un paio. Circa due anni fa ne ho comprati un paio simili a quelli che ho usato nel primo look qui sotto...E non li ho mai messi! Credo che sia stato un acquisto impulsivo, dettato dalla smania del momento e che alla fine si è rivelato del tutto inutile. La scorsa settimana, però, li ho ritirati fuori dall'armadio, decisa più che mai a dare loro un'occasione. E credo proprio che l'avranno presto, non appena riuscirò a perdere un paio di chili e rientrarci ahahah! Comunque, tornando allo spirito della rubrica, vi illustro le due proposte di oggi: nel primo set ho scelto dei check pants a palazzo, molto formali sia nel modello che nel colore, e li ho abbinati con elementi di stile un po' mascolino. Il cardigan a trecce infatti è un modello molto maschile, così come il cappotto a doppio petto, mentre le décolleté (io le ho simili del marchio Timeless) e gli occhiali Miu Miu danno un tocco femminile che spicca ancora di più in questo gioco di contrasti. Nel secondo set invece ho scelto un mood più casual: i pantaloni a micro-quadretti hanno un taglio più aderente e lasciano la caviglia scoperta, per questo come scarpe ho pensato a dei mocassini burgundy dello stesso tono del blazer. Blazer che non si chiude, ma va portato morbido per un effetto molto glamour. In entrambi i casi poi ho aggiunto una maxi bag a mano, visto che si tratta di look da giorno...Entrambi con un'anima formale, ma diversi nella scelta dei dettagli: direi che il primo è adatto all'ufficio, il secondo all'università. Voi che ne pensate?

 

16 comments

Leave a reply


*